Tag Archives: Belfast City Council

ADDIO GEORGE BEST, IL NUOVO MURALES RAFFIGURERA’ L’UVF

Il celebre murales di East Belfast dedicato alla leggenda del football George Best sarà rimpiazzato: al suo posto l’immagine di un membro armato dell’UVF I lavori, ironicamente volti ad un progetto di “rinnovamento dell’immagine” dell’area, sono già iniziati; ma il Belfast City Council, a quanto dichiara un portavoce, “non era al corrente di alcun progetto di sostituzione del murales”. Il

Continua a leggere

FLAG PROTEST. TRE LEALISTI IN ARRESTO

Tre figure di spicco nella violenta campagna lealista denominata flag protest sono state arrestate tra ieri e oggi: sono Willie Frazer, Jamie Bryson e Jim Dowson Sei accuse da fronteggiare per Willie Frazer: tra i reati di cui deve rispondere, ci sono il possesso di una pistola per stordire, aver preso parte ad una parata non notificata e aver ostruito il

Continua a leggere

FLAG PROTESTS A CARO PREZZO: 25 MILIONI DI STERLINE PER LE OPERAZIONI DI POLIZIA

L’ondata di violenza delle flag protests è arrivata a costare 25 milioni di sterline. McGuinness: “Se sarà necessario presenteremo richiesta per nuovi fondi al Governo britannico” Dopo gli scontri che hanno lasciato decine di poliziotti feriti, Matt Baggott ha avvertito che la PSNI avrà bisogno di nuove risorse: “Se il Policing Board e il Ministero della Giustizia ritengono che sia necessario richiedere

Continua a leggere

IL GAELICO NELLA SEGNALETICA STRADALE NELL’INTERFACCIA DI NEWTOWNARDS ROAD

Approvato dal Belfast City Council un emendamento che prevede la segnaletica bilingue in una delle interfacce prevalentemente nazionaliste di East Belfast, teatro per giorni di violenti scontri tra nazionalisti e lealisti sull’onda delle flag protests L’approvazione dell’emendamento è stato seguito immediatamente dai tentativi di contromisure unioniste. Subito bocciato da Sinn Fein, SDLP e Alliance Party, l’emendamento proposto da Adam Newton,

Continua a leggere

FLAG PROTEST, SCONTRO FRAZER-BRYSON: “NIENTE DI PERSONALE”

Smentita dagli stessi protagonisti la notizia di un presunto scontro tra Jamie Bryson (UPF) e Willie Frazer: “Si è trattato di un confronto sulle modalità di protesta, niente di più, niente di meno” Smentite da entrambi le voci di un presunto scontro alla protesta di sabato a Belfast: “Non andiamo in giro ad abbracciarci, ma per quanto ne sappia non

Continua a leggere

ALLISTER SCETTICO CIRCA L’ULSTER UNIONIST FORUM

Il leader del TUV esprime dubbi sulle possibilità di successo dell’Ulster Unionist Forum “contro una pioggia di concessioni ai Nazionalisti” “Quando la bandiera nazionale viene calata è un simbolo di sconfitta, di resa – ed era una mossa a cui lo Sinn Féin tendeva, se era pronto a filmare tutto e a pubblicarlo in diretta sul sito, nonostante fossero le

Continua a leggere

ROBINSON, IL PROCESSO POLITICO “E’ L’UNICA STRADA PERCORRIBILE”

Peter Robinson, leader del DUP e Primo Ministro del Nord Irlanda, condanna la più violenta notte a East Belfast a più di 40 giorni dalla mozione che ha ‘bandito’ la Union Flag dalla Belfast City Hall Le dichiarazioni di Peter Robinson sono state affidate ad un’intervista rilasciata a BBC Radio Ulster e trasmessa durante l’Andrew Marr Show. Il Primo Ministro

Continua a leggere

‘OPERATION STANDSTILL’, PESANTE ATTACCO CONTRO LA PSNI A CARRICK

Proteste multiple hanno avuto luogo in tutto il Nord in quella che è stata denominata ‘Operation Standstill’, mantendo prevalentemente un carattere pacifico. Gravi gli scontri a Carrick dove la PSNI ha fatto ricorso ai proiettili di plastica e cannoni ad acqua Un totale di 33 molotov, razzi, pietre e mattoni sono stati lanciati contro le squadre anti sommossa della PSNI dislocate

Continua a leggere

PSNI SOTTO ASSEDIO A EAST BELFAST PER IL SESTO GIORNO CONSECUTIVO

Molotov e paint bombs contro gli agenti della PSNI in Lower Newtownards Road. La violenza regna a East Belfast per il sesto giorno consecutivo Fonti sul posto parlano di 500 lealisti incappucciati dietro ad una barricata in Lower Newtownards Road. Sarebbero 150 le Landrovers della PSNI sul posto. Agenti sotto il tiro di molotov, razzi e paint bombs. Chiuse al

Continua a leggere

“NORTHERN IRELAND” 48% PROTESTANT, 47% BRITISH – SO WHY IS IRELAND STILL PARTITIONED?

Editoriale tratto da An Sionnach Fion, sulla scia del perdurare dei disordini dopo l’approvazione della mozione che prevede la rimozione della Union Jack – simbolo per antonomasia di britannicità – dalla Belfast City Hall così come dagli altri edifici pubblici “Northern Ireland” 48% Protestant, 47% British – So Why Is Ireland Still Partitioned? – An Sionnach Fionn Several weeks ago

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »