IL GAELICO NELLA SEGNALETICA STRADALE NELL’INTERFACCIA DI NEWTOWNARDS ROAD

Approvato dal Belfast City Council un emendamento che prevede la segnaletica bilingue in una delle interfacce prevalentemente nazionaliste di East Belfast, teatro per giorni di violenti scontri tra nazionalisti e lealisti sull’onda delle flag protests

L’approvazione dell’emendamento è stato seguito immediatamente dai tentativi di contromisure unioniste. Subito bocciato da Sinn Fein, SDLP e Alliance Party, l’emendamento proposto da Adam Newton, consigliere DUP.

Un secondo emendamento è stato proposto da un altro consigliere del Democratic Unionist Party, Christopher Stalford, che ha tentato di far leva sulle forte tensioni nell’interfaccia di Lower Newtownards Road e Short Strand. Stalford ha accusato lo Sinn Fein di voler ‘marcare il territorio’ così come il partito repubblicano aveva accusato i lealisti di volerlo fare con le loro bandiere.

In totale saran 4 le strade di Belfast che ad ora vedranno la segnaletica stradale bilingue, a cui si aggiungeranno Artana Street, Balfour Avenue e Dromara Stree.

Resta inteso che almeno i 2/3 dei residenti di una strada debbano essere a favore della segnaletica in gaelico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...