“UNQUIET GRAVES” ALL’IRISH FILM FESTA A ROMA

All’Irish Film Festa, che si terrà a Roma dal 27 al 31 marzo 2019, si cercherà di approfondire la valenza del documentario, nel senso più ampio del termine, nell’industria cinematografica irlandese e nordirlandese

Come viene correttamente sottolineato sul sito dell’Irish Film Festa, “per l’Irlanda del Nord, in particolare, il documentario ha rappresentato, e continua a rappresentare, un importante strumento di ricerca storica sul periodo dei Troubles”.

La proiezione di “Unquiet Graves: Uncovering Britain’s Secret War in Ireland“, documentario incentrato sulla storia della Glennane Gang,  si terrà venerdì 29 marzo. Presente Seán Murray, filmmaker di Belfast, che all’Irish Film Festa nel 2015 aveva già presentato Ballymurphy, sul massacro del 1971.

Il documentario è salito recentemente alla ribalta della cronaca, per la preziosa testimonianza di John Wire, membro confesso della Glenanne Gang e agente della RUC. L’uomo accusa l’intelligence britannica di aver pianificato un attacco ad una scuola primaria cattolica, ma alla fine i paramilitari dell’Ulster Volunteer Force (UVF) si rifiutarono di portare a termine l’azione.

Per informazioni IRISH FILM FESTA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.