UN MORTO IN SPARATORIA NEL DONEGAL, SOTTO ACCUSA IL RAAD

Un uomo residente a Derry è stato ucciso da colpi da armi da fuoco a Buncrana, al confine tra la contee di Donegal e Derry, in una nottata segnata da numerosi scontri a fuoco. Il RAAD maggiore indiziato

E’ Andrew Allen il nome dell’uomo ucciso nella serata di ieri a Buncrana, Co. Donegal. L’uomo era residente nel Waterside di Derry.
I sospetti candono sul gruppo Republican Action Against Drugs. Si presume che fosse tra i tanti vittima di intimidazioni da parte repubblicana.
“La vita umana è sacra e il privare della vita umana da parte di un qualsiasi gruppo, per un qualsiasi motivo non può essere giustificato”.
“Si tratta forse di un’opportunità per le persone di esercitare la propria autorità, di controllare zone, di controllare il territorio, che è quello che sta succedendo qui. Si tratta di una sorta di legge della giungla, con cui delle persone che cercano di imporre la loro volontà su altre persone”.
Sinn Fein e SDLP hanno condannato l’omicidio.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.