Tag Archives: Twitter

SCONTRI AD ARDOYNE, FERITA GRAVEMENTE UNA SEDICENNE

Segui gli aggiornamenti in tempo reale sul Live Blog di Irish News Una ragazza adolescente è rimasta gravemente ferita dopo essere stata investita da un’auto che si è rovesciata nell’area di Ardoyne a North Belfast Gli agenti della PSNI sono intervenuti a soccorrere la sedicenne fino all’arrivo dell’ambulanza. Ancora incerta l’entità delle lesioni riportate dalla giovane. Il conducente dell’auto è stato

Continua a leggere

29 OTTOBRE, STATEMENT CONGIUNTO DEI POWS REPUBBLICANI A MAGHABERRY

Di seguito una dichiarazione stilata dai Republican Political Prisoners (RPP) detenuti nella Roe House di Maghaberry. Il documento è stato divulgato dai principali social networks Dopo aver rilasciato uno statement congiunto a nome di tutti i prigionieri politici repubblicani lunedì 1 settembre, i rappresentanti dei RRP erano stati messi al corrente dai governatori del carcere, di aver loro stessi preso visione della dichiarazione congiunta e e di

Continua a leggere

‘GREAT ESCAPE’, GERRY KELLY INVITATO A PARLARE DELL’EVASIONE AD HYDEBANK WOOD

Aperta un’inchiesta sull’invito rivolto a Gerry Kelly a parlare della maxi evasione del 1983 dal Maze nel carcere di Hydebank Wood L’invito ha suscitato vera e propria indignazione tra le guardie penitenziare di Hydebank Wood, che ricordano come un collega fosse rimasto ucciso durante “l’infame” evasione dei prigionieri dell’IRA nel 1983 (Great Escape, ndr), a cui Gerry Kelly ha dedicato

Continua a leggere

LISNASKEA. ATTACCATA STAZIONE DELLA PSNI

Le forze di sicurezza ritengono ci siano i dissidenti dietro all’attacco a fuoco contro la stazione del Police Service of Northern Irlanda di Lisnaskea, Co. Fermanagh, avvenuto il 23 dicembre Arlene Foster, MLA del DUP, commentando l’accaduto ha dichiarato: “Sono persone che non hanno nulla da offrire alla società “. “Nel momento in cui praticamente tutti nella nostra comunità sono concentri

Continua a leggere

SEMAFORO VERDE PER LA RICOSTRUZIONE DEL FREE DERRY MUSEUM

E’ stato confermato solo oggi dal DETI la sottoscrizione di un finanziamento pari ad 1,2 milioni di sterline, stanziato per la ricostruzione del Free Derry Museum Il finanziamento – che secondo quanto trapelato nella sua totalità dovrebbe raggiungere i 2 milioni  di sterline – è stato siglato il 31 ottobre scorso, ma la notizia è stata ufficializzata solo oggi dal Department

Continua a leggere

KELLY CRITICATO PER AVER CELEBRATO L’EVASIONE DAL MAZE DEL 1983 SU TWITTER

Gerry Kelly ha augurato un ‘buon anniversario’ ai 38 prigionieri che 30 anni riuscirono a fuggire dal Maze “La Breithe Shoa daoibh.  Buon 30 ° anniversario a tutti i soggetti coinvolti nella Grande Fuga dagli H-Blocks di Long Kesh nel 1983″, è il messaggio twittato da Gerry Kelly (MLA dello Sinn Fein). Un commento costato caro al leader repubblicano, che

Continua a leggere

NIENTE PIU’ “LIBRARY”: TORNA GRAFFITO DELL’IRA A STRABANE

La scritta “Join the library” al posto di “join the IRA” non ha resistito a lungo su un muro di Strabane Aveva fatto il giro del mondo sui social network, l’invito a frequentare la biblioteca invece di “unirsi all’IRA”; ma la scritta originaria è tornata dopo pochi giorni a campeggiare sul muro esterno della centralina elettrica di Ballycolman. L’autore della

Continua a leggere

STRABANE, “I LIBRI BATTONO I PASSAMONTAGNA”

La ‘rivisitazione’ del graffito “Join the IRA” ha scatenato su Twitter una bagarre di condivisioni e commenti. Responsabile un professore 28enne A scatenare la bagarre su Twitter è stato Brian McGilloway, 28enne di Derry insegnate di inglese. “Ammirate il ragazzo di Strabane che con la sua coscienza culturare ha alterato il graffito ‘Join the IRA’ in questo”, ha postato McGilloway sul

Continua a leggere

L’UVF NEGA LA PATERNITA’ DELLE ARMI TROVATE A CASTLEREAGH

Esponenti lealisti hanno negato di essere i possessori delle armi e munizioni rivenute a Castlereagh venerdì sera, il sequestro di armi più consistente degli ultimi anni nel Nord Irlanda 16 pistole semi-automatiche e 800 munizioni erano state trovate in una buca, da un uomo con un metal detector. Ora si chiede alla PSNI di assicurare alla giustizia, i legittimi possessori.

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »