Tag Archives: omagh

AMNESTY INTERNATIONAL ‘COLPEVOLE CONCENTRICO’

Gli attivisti dell’Innocent Victims United (IVU), una coalizione di vittime appartenenti ad oltre una dozzina di gruppi, hanno replicato all’evento tenuto da Amnesty International per chiedere al governo di adottare nuovi meccanismi nell’affrontare il passato Amnesty ha voluto chiedere ai “rappresentanti politici a Belfast e Londra” di dare priorità all’affrontare il passato e di mettere in atto misure per garantire il raggiungimento

Continua a leggere

OMAGH. LE CRITICHE DI ROBINSON E McGUINNESS A THERESA VILLIERS

Da New York, i leaders di governo del Nord Irlanda hanno criticato la decisione del Segretario di Stato, Theresa Villiers, di avviare una pubblica inchiesta sulla strage di Omagh (agosto 1998) Non ci sono ” motivi sufficienti ” per un’ulteriore indagine, ha dichiarato Theresa Villiers motivando la decisione di non procedere ad una pubblica inchiesta sulla strage di Omagh. Martin

Continua a leggere

STANZIATO IL RISARCIMENTO AI FAMILIARI DELL’EX MEMBRO DELLA REAL IRA, KIERAN DOHERTY

Kieran Doherty, era stato rapito, denudato e poi assassinato fuori Derry tre anni fa, presumibilmente dalla stessa Real IRA tra le cui file aveva militato. Avevi 31 anni Il Criminal Injuries Compensation Appeals Panel  non ha divulgato l’importo del risarcimento concordato, ma Vinnie Coyle – zio di Kieran Doherty – ha confermato che si tratta di una cifra ‘sostanziale’. “Ma la cosa più

Continua a leggere

G8 NEL FERMANAGH, IN PREPARAZIONE NUOVE CELLE DI DETENZIONE PER I MANIFESTANTI

Il Northern Ireland Prison Service si sta adeguando alle misure di sicurezza in vista del summit del G8 nel Fermanagh, dal 17 al 18 giugno Sono centinaia le celle di detenzione che saranno predisposte presso le carceri di Maghaberry (ad oggi sono inutilizzate le 108 celle della 108 Foyle House) nella contea di Antrim, Magilligan nella contea di Derry, Hydebank

Continua a leggere

STRAGE DI OMAGH. APPELLO ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI UMANI

I due repubblicani in carcere con l’accusa di essere responsabili della strage di Omagh si presenteranno davanti alla Corte Europea dei Diritti Umani nel tentativo di vedere la sentenza annullata Non fu loro permesso di controinterrogare una spia dell’FBI, David Rupert, la cui testimonianza fu fondamentale, e nel processo fu ritenuta valida una prova ‘per sentito dire’: queste le due

Continua a leggere

OMICIDIO KERR, SECONDO ARRESTO

Un 39enne è stato arrestato ad Omagh (Co. Tyrone): lo conferma la PSNI “L’arresto è avvenuto sotto i termini del Terrorism Act, e il sospetto è trattenuto all’Antrim Serious Crime Suite per interrogatori”. È giunta così la conferma che il Police Service of Northern Ireland abbia effettuato un secondo arresto per l’omicidio dell’agente 25enne Ronan Kerr, ucciso da una booby-trap bomb

Continua a leggere

STRAGE DI OMAGH. I FAMILIARI DECISI A PORTARE A GALLA LA VERITA’

Incontro a Hillsborough Castle tra i familiari delle vittime della strage di Omagh e il Segretario di Stato Owen Paterson. Rivelato rapporto indipendente sull’operato dei servizi di sicurezza, incapaci di prevenire il massacro nonostante le informazioni in possesso Ci sono prove che dimostrerebbero la responsabilità delle autorità di entrambo i lati del confine nella strage di Omagh, incapaci di impedire

Continua a leggere

L’ESERCITO BRITANNICO NON HA LASCIATO IL NORD IRLANDA

Non ci sono più soldati in divisa per le strade, ma la presenza del British Army è ancora innegabilmente attiva nelle sei contee dell’Irlanda del Nord: un quotidiano lo mette in luce dopo l’arresto e la condanna di sette repubblicani nel weekend. L’articolo in foto Traduzione a cura di Elena Chiorino Le accuse intentate ad Omagh e a Lisburn nel

Continua a leggere

CO. TYRONE, RETATA DI ARRESTI. ALTRI QUATTRO IN CUSTODIA A MAGHABERRY

Detenuti in custodia per terrorismo gli altri quattro ‘sospetti dissidenti repubblicani’ arrestati sabato scorso con tre membri della famiglia Duffy: lo ha deciso la corte di Omagh Gli imputati sono Sean Kelly, di Duneane Crescent (Toomebridge), che era stato precedentemente rilasciato in licenza secondo i termini del Good Friday Agreement; Terence Aidan Coney, di Malabhui Road (Omagh); Gavin Coney di

Continua a leggere

CONCESSI GIORNI EXTRA PER INTERROGATORI, INCRIMINATI CINQUE ‘DISSIDENTI’

Dopo alcuni ‘giorni extra’ concessi alla PSNI per gli interrogatori all’Antim Serious Crime Suit, cinque di sette ‘sospetti dissidenti repubblicani’ dovranno rispondere di accuse di terrorismo Arrestati rispettivamente lunedì a Lurgan e sabato a Carrickmore, Omagh, Pomeroy e Toome, per i primi tre uomini i ‘giorni extra’ erano tre, mentre per gli altri quattro sospetti – tra cui una donna

Continua a leggere
« Vecchi articoli