Tag Archives: NewsLetter

NO-DEAL BREXIT. BRITISH ARMY PRONTO A SCHIERARE TRUPPE NEL REGNO UNITO

Mentre il Regno Unito si appresta ad uscire dall UE con un probabile ‘no-deal’ sulla Brexit, i riservisti dell’esercito britannico sono pronti per essere schierati in tutto il territorio Il Ministro di Stato per le Forze Armate, Mark Lancaster M.P., ne ha dato annuncio lo scorso giovedi in una dichiarazione al Parlamento. “E’ stato dato nuovo ordine in base alla

Leggi altro

TROUBLES. RICHIESTO UNO STUDIO SUI SUICIDI

E’ stato chiesto l’avvio di uno studio sul reale tasso di suicidi legati ai Troubles, che potrebbe portare ad un aumento delle vittime La richiesta è partita dopo le confidenze rilasciate da un ex soldato UDR part-time, Ernie Wilson (82),  sul suicidio del figlio James dopo che l’attentato dell’IRA contro un autobus scolastico guidato dal padre. James si incolpava di

Leggi altro

IL 90% DELL’UUP SI OPPONE AL GAELICO COME LINGUA UFFICIALE

Il dato è emerso grazie allo studio alla base del nuovo libro ‘Ulster Unionist Party: Coutry Before Party?’ I membri dell’Ulster Unionist Party sono quasi universalmente contrari all’Irish Language Act. A dimostrarlo, una ricerca che è la base del libro Ulster Unionist Party: Country before Party? che esamina il passato e il futuro del partito che ha plasmato l’Irlanda del

Leggi altro

PARTITI NAZIONALISTI E REPUBBLICANI ADESSO ‘ANTI-CATTOLICI’

Un ex esponente dello Sinn Fein ha accusato l’insorgere di un “nuovo settarismo” nella politica repubblicana e nazionalista, che porterebbe le persone a ad aver difficoltà nell’ammettere di essere cattolici praticanti Peadar Toibin, ex Sinn Fein, ha tenuto un incontro a Maghera, Co. Derry, per tastare il polso della gente e per valutare il supporto per la nascita di un

Leggi altro

CENTENARIO DEL NORD IRLANDA: E’ GUERRA TRA UNIONISTI E NAZIONALISTI

La retorica nazionalista può sopravvivere solo parlando male di Unionismo e Nord Irlanda – Ian Paisley Jr (DUP) Non c’è niente da celebrare. E’ un tentativo di riscrivere la storia della brutalità e della repressione creata dalla partizione – Conor Murphy (Sinn Fein) La diatriba è scoppiata dopo la proposta unionista, presentata al Mid and East Antrim Council, di festeggiare

Leggi altro

CONSIGLIERE SDLP: PERCHE’ VORREI CHE IL PARCO CONTINUASSE A PORTARE IL NOME DI RAYMOND McCREESH

“Non sono una sostenitrice della violenza in nessuna forma. È stato per conto della famiglia che ho firmato la petizione, non si è trattato di una mossa a scopi politici” – Kate Loughran Il consigliere SDLP di Newry ha confermato di essere a favore del dare a un parco giochi il nome di un volontario dell’IRA collegato a uno dei

Leggi altro

MAIRIA CAHILL: “HO PAURA PER LA MIA INCOLUMITA'”

Mairia Cahill – che sostiene il movimento repubblicano sia stato coinvolto nell’insabbiamento di un abuso sessuale – dice di temere per la sua sicurezza a seguito di una “campagna online di diffamazione”. Intanto è emersa la sua appartenenza al gruppo Republican Network for Unity  Mairia ha creato scompiglio nella politica del Nord Irlanda, dopo aver rivelato che i repubblicani risposero alle

Leggi altro

IAN PAISLEY: A LIFE IN QUOTES

Le frasi ‘celebri’ pronunciate da Ian Paisley nel corso della propria carriera politica “They breed like rabbits and multiply like vermin” – parlando dei cattolici ad una parata lealista nel 1969 “Catholic homes caught fire because they were loaded with petrol bombs; Catholic churches were attacked and burned because they were arsenals and priests handed out sub-machine guns to parishioners”

Leggi altro

ELOGI AL CORAGGIO DEL CONDUCENTE DEL FURGONE DIROTTATO A DERRY

L’autista del furgono alcentro di un drammatico allarme allarme sicurezza, è statoelogiato per aver rifiutato di condurre quello che si sospettava fosse un ordigno nei pressi della Stazione della PSNI in Strand Road Derry è stata ieri al centro di una imponente operazione di sicurezza, in Buncrana Road, che ha visto coinvolti agenti della PSNI e il corpo artificieri del British

Leggi altro

MASSACRO DI KINGSMILLS. L’HET AMMETTE DI AVER ‘FATTO CONFUSIONE’ CON LE PROVE BALISTICHE

“Gravi” preoccupazioni sono state sollevate dopo che la PSNI ha rivelato che è stata fatta confusione in relazione alle prove balistiche nell’inchiesta sul Massacro di Kingsmills Dieci lavoratori protestanti erano in viaggio verso casa dal lavoro nel 1976, quando furono fermati e freddati in Kingsmills Road, a South Armagh. L’HET ha attribuito gli omicidi all’IRA, ma nessuno è mai stato accusato. La rivelazione di oggi

Leggi altro
« Vecchi articoli Recent Entries »