Tag Archives: News Letter

“UN ATTACCO MOLTO BEN PIANIFICATO” SMENTISCE LE AFFERMAZIONI DI THERESA VILLIERS

Una fonte delle forze di sicurezza attacca le dichiarazioni di Theresa Villiers circa il ridimensionamento delle sofisticazioni e della potenza degli attacchi portati a segno dai dissidenti negli ultimi 12 mesi “Senza testa e senza strategia?” Nessun altro modo di definire i dissidenti repubblicani potrebbe essere più sbagliato, stando alle affermazioni di una fonte delle forze di sicurezza. “Posso capire

Continua a leggere

ORANGISTI IN CALO? SUL WEB INFURIA IL DIBATTITO

Dibattito infuocato sul sito di News Letter dopo una lettera di un lettore in risposta ad un’intervista a Drew Nelson, Gran Segretario dell’Orange Order, che sosteneva che migliaia di Orangisti stiano lasciando l’Ordine  Da 90.000 negli anni ’60 ai 35,758 del 2006 ai 34.000 a malapena dell’ultimo anno: secondo Nelson sono questi i numeri, di certo non positivi, dell’Orange Order. In risposta, un lettore

Continua a leggere

RIOTS A NORTH BELFAST “NON NEL NOME DELL’ORANGE ORDER”

L’Orange Order esce allo scoperto e nega ogni responsabilità diretta o indiretta nei disordini che nelle ultimi 3 notti hanno flagellato l’area di Carlisle Circus a North Belfast La reazione dell’Orange Order giunge dalle parole del portavoce in replica ai commenti esternati dal Rev. Mervyn Gibson nel corso di BBC’s Talkback. “Non c’è alcuna giustificazione alla violenza sia essa di

Continua a leggere

BLACK SATURDAY RIOTS, LO SHOCK DI UNA GIORNALISTA

Da più di cinque anni reporter per News Letter delle parate che percorrono Donegall Street, Rebecca Black scrive da testimone oculare di essere rimasta “scioccata” per i disordini scoppiati sabato mattina “Al posto del solito scenario sonnolento, c’erano file di Land Rovers e centinaia di poliziotti. La ragione è divenuta chiara quando abbiamo iniziato scorgere la stretta via, colma di

Continua a leggere

IL CENTRO CITTA’ IL PROBABILE OBIETTIVO DELLA BOMBA A NEWRY

A Stormont si è discusso della bomba innescata rinvenuta a bordo di un Citroen Berlingo parcheggiato accesso al bordo di una strada nei pressi del confine L’Ardmore PSNI Station e la Courthouse di Newry i papabili obiettivi a cui avrebbe dovuto essere destinato l’ordigno di 600 libbre di esplosivo rinvenuto sul Citroen Berlingo abbandonato a motori accesi in Fathom Line nei

Continua a leggere

UUP: “NIENTE COMPASSIONE PER MEMBRI ‘PENTITI’ DELL’IRA”

Dopo le dichiarazioni di Ian Bothwell, mediatore di pace di South Armagh, secondo cui “alcuni membri dell’IRA si tormentano per il loro passato e cercano il perdono”, durissima la reazione di Mike Nesbitt (Strangford MLA dell’UUP) “La mia non è una critica a Ian Bothwell e al suo ente di beneficenza, il Crossfire Trust, ma il fatto è che a

Continua a leggere

“GRAZIA PER GLI OMICIDI DEI TROUBLES”: BUFERA SU AL HUTCHINSON

Una nuova ondata di critiche si abbatte sul Police Ombudsman, che in un’intervista radiofonica ha dichiarato: “Bisognerebbe prendere in considerazione l’idea di concedere una grazia condizionata per gli omicidi dei Troubles. Sarebbe impossibile investigare adeguatamente su tutti” “Una grazia di fatto esiste già, sotto altro nome. Guardate i rilasci consentiti dagli accordi di pace, o le inchieste attualmente in corso.

Continua a leggere

LORD EMPEY: “L’INCHIESTA SUL FAIR DEVE ESSERE PUBBLICATA”

Dopo che il gruppo di sostegno alle vittime diretto da Willie Frazer è stato pubblicamente accusato di irregolarità finanziarie, Lord Empey (ex leader UUP) chiede che i risultati dell’inchiesta condotta sul caso siano resi pubblici: “Dopo tutti quei pettegolezzi, è questione di giustizia naturale” Nel luglio 2010, lo Special EU Programmes Body (SEUPB) – organizzazione non governativa alle dipendenze di

Continua a leggere

HET SMENTISCE L’ACCUSA DI ESSERE ANTI-LEALISTA

Presa di posizione dell’Historical Enquiries Team dopo la manifestazione unionista all’esterno del quartier generale della polizia a Belfast Il Progressive Unionist Party ha tenuto una manifestazione martedì 15 marzo, in protesta contro la tendenza dell’HET a perseguire i lealisti. Il lavoro di investigazione dell’Het sui fatti più sanguinosi dei Troubles, ha portato all’arresto di 72 persone, 65 delle quali  appartenenti

Continua a leggere

I DISSIDENTI NON TRARRANNO VANTAGGIO DAI TAGLI DI BILANCIO

L’unionista Jim Spratt assicura che, nonostante non siano ancora stati delineati i dettagli della manovra decisa dal Cancelliere George Osborne per quanto riguarda l’Irlanda del Nord, alla polizia verranno garantiti i mezzi per fronteggiare l’attuale minaccia dissidente Il futuro della PSNI resta nebuloso, soprattutto alla luce del taglio di 1,2 miliardi di sterline le cui ripercussioni non si possono sapere

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »