ORANGISTI IN CALO? SUL WEB INFURIA IL DIBATTITO

Dibattito infuocato sul sito di News Letter dopo una lettera di un lettore in risposta ad un’intervista a Drew Nelson, Gran Segretario dell’Orange Order, che sosteneva che migliaia di Orangisti stiano lasciando l’Ordine 

Da 90.000 negli anni ’60 ai 35,758 del 2006 ai 34.000 a malapena dell’ultimo anno: secondo Nelson sono questi i numeri, di certo non positivi, dell’Orange Order.

In risposta, un lettore – Brian Moorehead, di Banbridge – ha scritto alla redazione che, nella sua opinione, l’abbandono in massa dell’Orange Order è dovuto “ai compromessi e alla diffusione delle idee liberali”, che starebbero “distruggendo l’Ordine”.

“Ciò di cui abbiamo bisogno”, scrive, “è di Cristiani che si attengano ai principi della fede Riformata e la mantengano nell’Istituzione. Altrimenti, assisteremo ad un crollo numerico ancora peggiore”.

Ma un portavoce dell’Orange Order nega tutte le insinuazioni, dichiarando che “non è esatto” affermare che migliaia di membri lo stiano lasciando e che, piuttosto, la recente grandissima partecipazione ai festeggiamenti dell’Ulster Covenant “ha dimostrato quanto l’Orangismo sia forte”.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.