Tag Archives: gruppi paramilitari repubblicani

95 OTRs DESTINATARI DELLE LETTERE DI GARANZIA “LEGATI A 295 OMICIDI”

Nuovamente sotto i riflettori la controversia sulle lettere di garanzia d’immunità che 95 paramilitari Repubblicani latitanti (On-The-Runs) hanno ricevuto dal governo: sarebbero legati a quasi 300 omicidi irrisolti dei Troubles La rivelazione durante l’udienza odierna a Westminster, presieduta dal Northern Ireland Affairs Committee. Matt Baggott (Chief Constable della PSNI) e l’Assistant Chief Constable, Drew Harris, hanno dichiarato che dati dell’intelligence

Continua a leggere

L’IRA RIVENDINCA I PACCHI BOMBA DESTINATI A MAGHABERRY

L’IRA ha rivendicato la responsabilità per i 2 pacchi bomba indirizzati alle guardie carcerarie di Maghaberry e avverte sulla possibilità di ulteriori attacchi. “Altre morti tra le file del personale carcerario saranno inevitabili se la situazione a Maghaberry non dovesse risolversi”  – IRA La rivendicazione è giunta con un comunicato, utilizzando una parola in codice riconosciuta. L’IRA ha dichiarato che

Continua a leggere

L’IRA RIVENDICA I PACCHI BOMBA INVIATI AL BRITISH ARMY

Un gruppo che si è autodefinito IRA ha rivendicato l’invio dei pacchi bomba giunti ad alcuni uffici di reclutamento del British Army in territorio inglese, la scorsa settimana In una dichiarazione rilasciata lunedì, Scotland Yard ha dichiarato: “Siamo consapevoli della rivendicazione di responsabilità per i dispositivi che sono stati inviati a centri di reclutamento dell’esercito in Inghilterra la scorsa settimana”.

Continua a leggere

ADAMS: “INGIUSTIFICATA L’ESISTENZA DI GRUPPI PARAMILITARI”

A pochi giorni dagli omicidi di Belfast e Derry, duplice azione dei dissidenti Repubblicani, Gerry Adams ha condannato l’esistenza dei gruppi paramilitari “di qualunque fazione” Il Presidente dello Sinn Féin ha preso la parola nella bufera scatenata dalle due azioni delle quali sono sospettati i dissidenti Repubblicani. “I brutali omicidi di due uomini questa settimana sono la prova che i

Continua a leggere

OMICIDIO DAVID BLACK. L’INIZIO DI UNA GUERRA SETTARIA?

La vedova di David Black “non vuole ritorsioni“, ma il timore che i gruppi paramilitari lealisti rispondano all’attacco resta alto Se il secondino di Maghaberry ucciso ieri si rivelasse unionista/Protestante – come la maggior parte degli agenti del Prison Service – sarebbe il primo di questa comunità a cadere sotto il fuoco dei dissidenti Repubblicani: è questo, scrive il corrispondente

Continua a leggere

L’IRA TORNA A SPARARE. FREDDATO UN SECONDINO DI MAGHABERRY SULLA M1

Si sospetta la matrice dissidente Repubblicana per l’attentato in cui poche ora fa è rimasto ucciso un funzionario del carcere di Maghaberry David Black, originario di Cookstown e in servizio già negli H-Blocks, è il trentesimo agente penitenziario ucciso in Nord Irlanda dal 1974. Secondo testimonianze ancora non confermate, i colpi d’arma da fuoco sarebbero stati esplosi da un’altra auto che

Continua a leggere

AVEVA FOTO DEL SOSPETTO KILLER DI RYAN, ARRESTATO UN MEMBRO DELLA RIRA

Un 20enne ritenuto dalla Garda un membro della Real IRA è stato arrestato dopo che sul suo cellulare è stata trovata una foto di uno dei sospettati per l’omicidio del prominente leader Repubblicano Alan Ryan Aveva giurato “vendetta” per l’assassinio di Alan Ryan, e secondo la polizia aveva accesso ad armi e bombe: l’arresto è scattato dopo un’operazione guidata dai

Continua a leggere

WILLIE FRAZER: “L’IRA MI HA CHIESTO SCUSA PER LA MORTE DI MIO PADRE”

Bertie Frazer, soldato part-time dell’UDR, fu ucciso mentre aiutava un amico nella sua fattoria nei pressi di Whitecross, nel 1975. Anche due zii e due cugini di Willie Frazer morirono uccisi dall’IRA Visto da molti come una figura altamente provocatoria nella “nuova” Irlanda del Nord, è stato Willie Frazer stesso (che è anche alla testa del FAIR, Families Acting for

Continua a leggere

ONH RIVENDICA GRANATA CONTRO LA PSNI

L’Óglaigh na hÉireann ha rivendicato l’attacco di mercoledì notte a Twinbrook (West Belfast) “Abbiamo aspettato pazientemente e teso un agguato alla PSNI“: alla rivendicazione, giunta al giornalista Brian Rowan, il gruppo paramilitare dissidente ONH ha ribadito la minaccia di continuare ad attaccare la polizia. La granata ha colpito due auto di residenti dell’area di Whin Park, causando danni ma senza

Continua a leggere

DERRY. SALUTO MILITARE A BRIAN McFADDEN

Almeno 14 colpi di AK47 per l’ultimo saluto a Brian McFadden, attivista del Republican Network for Unity (RNU) scomparso venerdì Little Diamond, Bogside (Derry). Domenica sera, una folla si è radunata davanti all’abitazione di Brian McFadden per la veglia: i colpi d’arma da fuoco, più di una dozzina, intorno alle 20:15 (ora locale). Testimoni hanno visto due uomini a volto

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »