Tag Archives: Enniskillen

‘NO GOING BACK’. ANCHE ENNISKILLEN SI UNISCE ALLA PROTESTA CONTRO LA VIOLENZA DISSIDENTE

Dopo il ‘No Going Back’ di Derry, sabato 26 gennaio, i rappresentanti del Fermanagh Council of Trades Unions hanno organizzato una dimostrazione pacifica al Diamond, contro il ritorno della violenza dissidente segnato dall’autombomba esplosa il 19 gennaio scorso Caroline Wheeler, segretario del Unite the Union, parlando con un giornalista di Impartial Reporter ha dichiarato: “Siamo qui per lasciare il segno,

Leggi altro

ENNISKILLEN – STORMONT: 90 MIGLIA DI MARCIA PACIFICA

Protesta pacifica di Dylan Quinn, fondatore della campagna “We Deserve Better”,  contro la mancanza di governo in Irlanda del Nord Sono serviti due giorni a Dylan Quinn, per percorrere le 90 miglia che separano Enniskillen (Co. Fermanagh) da Stormont. Partito il 5 gennaio dall’ufficio DUP di Arlene Foster, ha percorso 31 miglia il primo giorno giungendo a Ballygawley, dove è

Leggi altro

FINISCE IL G8. CAMERON: “IRLANDA DEL NORD UN’ISPIRAZIONE PER IL MONDO”

Si è chiuso oggi il trentanovesimo G8 Summit, nel quale, per il Primo Ministro britannico, il Nord Irlanda ha dimostrato di essere “fonte d’ispirazione per il resto del mondo” “Quando, venticinque anni fa, una terribile bomba uccise undici persone a poche miglia da qui [l’attentato di Enniskillen, ndr], un G8 era inimmaginabile”, ha dichiarato Cameron alla chiusura del Summit. “Oggi,

Leggi altro

FINTA ECONOMIA IN UN FINTO STATO

An Sionnach Fionn porta alla luce le ipocrisie e le falsità del Nord Irlanda pre-G8. Segue la traduzione dell’articolo I benefici del controllo britannico sul nord-est dell’Irlanda? Negozi falsi per un’economia falsa. Dalla BBC: “Il Fermanagh si sta rimettendo a nuovo per un milione di sterline, preparandosi per accogliere il G8 e i media di tutto il mondo in giugno.

Leggi altro

BLACK OUT DEI CELLULARI IN OCCASIONE DEL G8

Quella di sospendere i segnali della telefonia mobile, potrebbe essere una della misure di sicurezza presa in considerazione per evitare che terroristi possano avvelersi di cellulari come detonatori “E’ possibile che gruppi terroristici tentino di utilizzare il vertice del G8, per far pubblicità a loro stessi”, ha dichiarato Alan Shatter, ministro della difesa irlandese. Il G8, in programma il 17

Leggi altro

G8. NEL FERMANAGH CI SARÀ ANCHE L’ESERCITO

Lo ha confermato Theresa Villiers, Segretario di Stato: per la sicurezza del G8, “su richiesta della PSNI”, sarà inviato l’Esercito britannico Oltre a migliaia di agenti di polizia – non solo nordirlandese, ma anche britannica – le ingenti misure di sicurezza vedranno coinvolto l’Esercito britannico. “In occasione di questi eventi è normale”, ha dichiarato Theresa Villiers, ma si è rifiutata

Leggi altro

PROTESTANT COALITION, L’ALTERNATIVA AL DUP ALLE PROSSIME ELEZIONI

L’Impartial Report pubblica un’intervista audio a Willie Frazer, tra i fondatori del nuovo partito unionista Il nuovo partito unionista nato sulle esigenze emerse dal protrarsi delle flag protests, prenderà parte alle prossime elezioni in opposizione al DUP. A confermarlo è Willie Frazer, tra i fondatori del partito Protestant Coalition, in un’intervista rilasciata all’Impartial Reporter fuori dal Killyhevlin Hotel a Enniskillen,

Leggi altro

G8 NEL FERMANAGH, IN PREPARAZIONE NUOVE CELLE DI DETENZIONE PER I MANIFESTANTI

Il Northern Ireland Prison Service si sta adeguando alle misure di sicurezza in vista del summit del G8 nel Fermanagh, dal 17 al 18 giugno Sono centinaia le celle di detenzione che saranno predisposte presso le carceri di Maghaberry (ad oggi sono inutilizzate le 108 celle della 108 Foyle House) nella contea di Antrim, Magilligan nella contea di Derry, Hydebank

Leggi altro

BOMBA IN UN’AUTO NEL FERMANAGH: “POTEVA ESSERE UNA CARNEFICINA”

Un ordigno contenente 60 kg di esplosivo è stato trovato in un veicolo abbandonato nei pressi della stazione di polizia di Lisnaskea, nel Fermanagh L’allarme è scattato nelle prime ore di venerdì in Derrylin Road, Enniskillen, per concludersi solamente intorno alle 11 di sabato mattina. Dopo la lunga operazione di sicurezza, gli esperti dell’Esercito hanno messo in sicurezza un dispositivo

Leggi altro
« Vecchi articoli