BLACK OUT DEI CELLULARI IN OCCASIONE DEL G8

Quella di sospendere i segnali della telefonia mobile, potrebbe essere una della misure di sicurezza presa in considerazione per evitare che terroristi possano avvelersi di cellulari come detonatori

“E’ possibile che gruppi terroristici tentino di utilizzare il vertice del G8, per far pubblicità a loro stessi”, ha dichiarato Alan Shatter, ministro della difesa irlandese.

Il G8, in programma il 17 e 18 giugno al Lough Erne Golf Resort, a poca distanza da Enniskillen (Co. Fermanagh), sembra renderà necessaria l’approvazione di una legge che consenta al governo il potere di chiedere alle compagnie telefoniche di tagliare o limitare i segnali.

“Lo scopo sarà quello di consentire all’esecutivo di intimare ai fornitori di servizi di telefonia mobile di cessare la fornitura del servizio in una zona limitata, al fine di prevenire morte o danni alle proprietà”, ha sostenuto il ministro. “Il provvedimento conterrà misure di salvaguardia per garantire che qualsiasi interferenza ai servizi, sia limitata al tempo necessario per far fronte alla minaccia.”

Saranno 8 i leaders mondiali a presenziare al vertice, tra cui Barrack Obama che approfitterà del viaggio per recarsi in visita ufficiale a Belfast.

Articoli Correlati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...