BOMBA IN UN’AUTO NEL FERMANAGH: “POTEVA ESSERE UNA CARNEFICINA”

Un ordigno contenente 60 kg di esplosivo è stato trovato in un veicolo abbandonato nei pressi della stazione di polizia di Lisnaskea, nel Fermanagh

L’allarme è scattato nelle prime ore di venerdì in Derrylin Road, Enniskillen, per concludersi solamente intorno alle 11 di sabato mattina. Dopo la lunga operazione di sicurezza, gli esperti dell’Esercito hanno messo in sicurezza un dispositivo che, secondo Arlene Foster (DUP), avrebbe potuto causare “una carneficina”.

A 16 miglia dal luogo del ritrovamento, c’è il golf resort Lough Erne, dove in giugno si terrà il G8.

Dito puntato contro i dissidenti Repubblicani: “Anche se le indagini sono ancora all’inizio, attualmente siamo convinti che la stazione di polizia di Lisnaska fosse l’obiettivo”, ha dichiarato il Comandante di Distretto della PSNI, Pauline Shields. “La nostra comunità è stata ancora una volta sconvolta e le vite dei residenti messe a repentaglio da una minoranza che non ha alcun rispetto per la vita umana. I responsabili non fanno parte della società in cui la stragrande maggioranza della popolazione dell’Irlanda del Nord vorrebbe vivere”, ha aggiunto.

Immediata la reazione del mondo politico. “Atti come questo servono solo a rafforzare la nostra determinazione a combattere questi terroristi che non hanno nulla da offrire all’Irlanda del Nord se non morte e distruzione”, ha commentato Theresa Villiers, Segretario di Stato britannico.
Arlene Foster, del DUP, ha lodato il lavoro degli agenti della PSNI: “Il numero di attentati terroristici falliti in tutta la provincia dimostra il successo della polizia nel raccogliere informazioni e sfruttarle.”

Come parte delle misure di sicurezza per il G8, a cui parteciperanno il Presidente statunitense Barak Obama, il premier russo Putin e la Cancelliera tedesca Merkel, migliaia di agenti britannici saranno inviati in supporto della PSNI: potranno esercitare il potere speciale dello stop and search ed effettuare arresti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...