Tag Archives: Creggan

NIENTE INCRIMINAZIONE PER IL SOLDATO CHE UCCISE IL 15ENNE DANIEL HEGARTY. DECISIONE “CRUDELE”

Il 15enne fu ucciso da un soldato a Creggan 45 anni fa. “Non incriminarlo è una decisione crudele” ha dichiarato l’avvocato alla High Court La difesa del soldato afferma che sparò per legittima difesa, ma “esperti di spicco smentiscono completamente questa teoria”, ha affermato Michael Mansfield, l’avvocato della famiglia Hegarty. “Gli esperti della scientifica hanno assicurato alla famiglia che questo

Leggi altro

IL DIRETTORE DI COISTE AD UN EVENTO DELLA LYRA’S WALK: “SAORADH AVREBBE DOVUTO ESSERE INVITATO A PARTECIPARE”

La compagna della giornalista uccisa Lyra McKee ha abbandonato un’animata discussione dopo che un ex prigioniero dell’IRA ha sostenuto che Saoradh avrebbe dovuto essere invitato Saoradh viene considerato l’ala politica della New IRA, che lo scorso aprile ha ammesso la propria responsabilità nell’uccisione di Lyra McKee. La giornalista 29enne è stata colpita a morte da un proiettile durante gli scontri

Leggi altro

‘PEACE WALK’ DA BELFAST A DERRY IN MEMORIA DI LYRA McKEE

Gli amici della giornalista assassinata Lyra McKee hanno intrapreso una tre giorni di camminata per la pace da Belfast a Derry Sabato 25 maggio, centinaia di persone si sono riunite in Writer’s Square a Belfast, molte indossando magliette in sua memoria di Lyra McKee e brandendo tra le mani bandiere con messaggi di pace. Lyra Mckee rimase uccisa il 18

Leggi altro

UDIENZA PER I DISORDINI A DERRY: JUNIOR McDAID HOUSE, CENTRO OPERATIVO E VOCE DELLA NEW IRA

Un uomo accusato per i disordini del 18 aprile a Creggan, dove venne uccisa Lyra McKee, ha visto rinviata al 30 maggio la discussione della richiesta di cauzione  Paul McIntyre, 51 anni, è accusato di rivolta, lancio di molotov e incendio doloso. I reati sarebbero stati commessi la notte del 18 aprile a Creggan, dove morì la giornalista Lyra McKee

Leggi altro

NUOVA PISTA SU LYRA McKEE. IL RAGAZZO COI JEANS DI H&M SA QUALCOSA SU CHI L’HA UCCISA?

La PSNI ritiene che il sospettato con i blue jeans di H&M ‘Team9’ sappia qualcosa su chi ha sparato uccidendo “accidentalmente” la giornalista 29enne Lyra McKee L’agente a capo dell’inchiesta, infatti, è convinto che il sospettato conosca chi ha sparato. È ritenuto “di significativo interesse” ed è fra le 30 persone che la PSNI sta cercando di identificare. Il sovrintendente

Leggi altro

DERRY. RIFIUTATA LA CAUZIONE AI DUE UOMINI INCRIMINATI PER I FATTI DEL 18 APRILE, QUANDO FU UCCISA LYRA MCKEE

Rifiutata la libertà su cauzione ai due uomini accusati di reati di rivolta a Derry,  risalenti alla notte in cui venne uccisa della giornalista Lyra McKee, colpita da un colpo di arma da fuoco vagante Gli uomini, che erano stati arrestati giovedì, hanno rifiutato di alzarsi in piedi e riconoscere la Corte, quando sabato sono stati chiamati davanti al giudice

Leggi altro

QUATTRO ARRESTI NELLE INDAGINI SULL’OMICIDIO DI LYRA McKEE

Quattro persone, tra cui un ragazzo di 15 anni, sono state arrestate in relazione all’omicidio di Lyra McKee a Derry La New IRA ha ammesso la responsabilità nell‘omicidio di Lyra McKee risalente al 18 aprile scorso a Derry, durante dei violenti scontri tra nazionalisti e PSNI impegnata in una massiccia operazione di sicurezza. Gli investigatori in mattinata hanno effettuato una

Leggi altro

DERRY. “IRA UNDEFEATED ARMY” SOSTITUITO DA NUOVI SLOGAN DI PACE

I graffiti inneggianti l’IRA a Creggan erano stati ripristinati la scorsa settimana, dopo un tentativo della comunità di invertine il significato Le opere, che hanno sostituito i graffiti “Aren’t done” e “IRA Undefeated Army”, sono state dipinte venerdì 3 maggio. Un portavoce del Creggan Neighbourhood Partnership ha dichiarato: “Ciò è potuto avvenire grazie ad un processo di dialogo inclusivo, che

Leggi altro

“INFORMERS WILL BE EXECUTED”. A CREGGAN TORNANO I GRAFFITI DI SUPPORTO ALL’IRA

Ripristinato il graffito parzialmente cancellato a pochi giorni di distanza dall’uccisione di Lyra McKee, avvenuta il 18 aprile scorso. Comparse nuove scritte inneggianti all’IRA e avvertimenti minacciosi per chi intenda collaborare con le forze di sicurezza Nuovi graffiti inneggianti all’IRA sono comparsi a Derry, all’indomani della manifestazione ‘Sing for Peace’ in memoria di Lyra McKee, giovane giornalista uccisa negli scontri

Leggi altro

LYRA McKEE. LA PSNI CONFERMA: I TESTIMONI GODRANNO DELL’ANONIMATO

Il Police Service of Northern Ireland ha ribadito e rassicurato che i testimoni dell’omicidio di Lyra McKee, ferita a morte in scontri a Creggan il 18 aprile scorso, resteranno anonimi e la loro identità sarà rivelata solo al Public Prosecution Service Lyra McKee è stata uccisa il 18 aprile da un proiettile vagante sparato a Creggan, roccaforte repubblicana a Derry,

Leggi altro
« Vecchi articoli