“GLI ELETTORI DELLA REPUBBLICA NON DOVREBBERO PASSARE OLTRE LE VITTIME DELL’IRA”, AMMONISCE UN AUTOREVOLE COMMENTATORE

Eoghan Harris, ex socialista e un tempo repubblicano, oggi feroce critico del Sinn Fein, ha espresso il suo disappunto per l’ascesa del partito attraverso le pagine del The Sunday Independent

“Una delle immagini più indelebili dell’Olocausto mostra i G.I. americani scortare civili tedeschi scioccati e singhiozzanti oltrepassando corpi scheletrici accatastati in un campo di concentramento”, ha scritto Eoghan Harris, commentatore per The Sunday Independent.

“Passare oltre i corpi. Le elezioni generali (irlandesi) hanno dimostrato che questo è il modo migliore per proteggere questa generazione ingenua dal veleno del Sinn Fein, il partito fantoccio del Provisional Army Council.”

Harris ha fortemente criticato vari media, tra cui RTE, per non aver affrontato i leaders del Sinn Fein sul terrorismo dell’IRA e le sue vittime “come Frank Hegarty e Patsy Gillespie”.

“Ma quando Miriam O’Callaghan, mostrando grande coraggio, lo fece (nelle elezioni presidenziali del 2011), (Martin) McGuinness lasciò cadere la maschera e abbiamo visto il suo vero volto”, ha aggiunto

“Il sondaggio dell’Irish Times dello scorso lunedì, che mostra Sinn Fein davanti a Fianna Fail, ha fatto esplodere FF e Fine Gael in eiaculazioni precoci. Il principale tra loro era Fintan O’Toole nel dire che il Sinn Fein non poteva più essere escluso dal governo”.

Harris descrive il Sinn Fein come un partito nazionalista di destra “per tutta la sua retorica socialista”.

“Il Sinn Fein è l’unico partito europeo con un’ala armata – che ci contraddistingue come una democrazia corrotta. Il Sinn Fein demonizza costantemente un gruppo etnico di minoranza – i protestanti del Nord”.

“Il Sinn Fein si agita per il ‘suo’ gruppo etnico in una regione adiacente, per suscitare disordini nella sua versione del Sudetenland. Il Sinn Fein promuove un martirologio intorno agli assassini settari dell’IRA simile a quello del delinquente nazista, Horst Wessel”.

“Il Sinn Fein lancia una narrativa falsamente eroica sul suo squallido passato terroristico, per sedurre una generazione più giovane.”

Harris conclude ricordando che la storia di Paul Quinn “è un avvertimento per RTE: ci sono più corpi pronti a risorgere dal passato – anche se RTE non mi consente di segnalarli in onda”.

020-02-10 Sinn Féin declares victory in Irish general election

2020-02-10 Sinn Féin declares victory in Irish general election 2016_2020

Fonte News Letter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.