Tag Archives: rté

Dissidente repubblicano giustiziato a Belfast

La PSNI indaga sull’ipotesi di vendetta. Il padre della vittima era stata uccisa nel 2014 Il Police Service of Northern Ireland sta indagando sulla possibilità che Warren Crossan possa essere stato ucciso per vendetta,  per l’omicidio di Robbie Lawlor avvenuto all’inizio di quest’anno. L’uomo  è stato colpito diverse volte vicino alla casa di sua madre,  nell’area di Falls Road, West

Continua a leggere

“GLI ELETTORI DELLA REPUBBLICA NON DOVREBBERO PASSARE OLTRE LE VITTIME DELL’IRA”, AMMONISCE UN AUTOREVOLE COMMENTATORE

Eoghan Harris, ex socialista e un tempo repubblicano, oggi feroce critico del Sinn Fein, ha espresso il suo disappunto per l’ascesa del partito attraverso le pagine del The Sunday Independent “Una delle immagini più indelebili dell’Olocausto mostra i G.I. americani scortare civili tedeschi scioccati e singhiozzanti oltrepassando corpi scheletrici accatastati in un campo di concentramento”, ha scritto Eoghan Harris, commentatore

Continua a leggere

LO SINN FEIN ESORTA IL GOVERNO A INDIRE IL REFERENDUM SULL’IRLANDA UNITA DOPO I RISULTATI DI UN EXIT POLL DI RTÉ

I risultati di un sondaggio di RTÉ suggeriscono che esiste un significativo sostegno, tra gli elettori irlandesi, per un’Irlanda unita L’isola è divisa in due diverse giurisdizioni dal 1921. Il sondaggio di Rté ha rilevato che il 65% dei votanti intervistati ha dichiarato di voler votare a favore di un’Irlanda unita se domani si tenesse un referendum. Ha inoltre rilevato

Continua a leggere

LYRA McKEE. LA PSNI CONFERMA: I TESTIMONI GODRANNO DELL’ANONIMATO

Il Police Service of Northern Ireland ha ribadito e rassicurato che i testimoni dell’omicidio di Lyra McKee, ferita a morte in scontri a Creggan il 18 aprile scorso, resteranno anonimi e la loro identità sarà rivelata solo al Public Prosecution Service Lyra McKee è stata uccisa il 18 aprile da un proiettile vagante sparato a Creggan, roccaforte repubblicana a Derry,

Continua a leggere

MINACCE DEI DISSIDENTI ALLE IMPRESE DI AUTOSOCCORSO CHE LAVORANO PER LA PSNI

Avvertimento dei dissidenti repubblicani ad alcune imprese di autosoccorso nordirlandesi che collaborano con la PSNI Le minacce giungono dal gruppo noto come New IRA. Ferma la condanna della PSNI, che teme possano essere messe a repentaglio indagini penali. Queste imprese, infatti, sono spesso utilizzate dalla polizia per rimuovere i veicoli sequestrati durante le indagini, nonché in casi di incidenti gravi.

Continua a leggere

‘SHOOTING THE DARKNESS’: I TROUBLES IN UN FOTOGRAMMA

Disponibile on line il documentario “Shooting the Darkness”, prodotto da Thomas Kelly e diretto da  Tom Burke, incentrato sulle fotografie dei Troubles che hanno fatto storia, ma soprattutto dei fotografi che le hanno scattate Durante i Troubles, i fotografi della stampa hanno svolto un ruolo essenziale nel catturare ciò che accadeva nelle strade dell’Irlanda del Nord. Hanno mostrato al mondo

Continua a leggere

BREXIT. HUGH ORDE AVVERTE: “I DISSIDENTI SFRUTTERANNO L’HARD BORDER”

L’ex Chief Constable della PSNI, Hugh Orde, accusa i politici di nascondere la testa nel fango sperando che la situazione si risolva Secondo Hugh Order, non c’è modo di evitare il ritorno delle pattuglie di sicurezza, in caso di Brexit senza accordo. Ha anche accusato i politici di avere le teste “bloccate nel fango, sperando che tutto si risolva” quando,

Continua a leggere

DERRY SCALZERA’ LONDONDERRY DALLE CARTINE GEOGRAFICHE

Decisione del Derry City and Strabane District Council, pienamente appoggiata dai partiti repubblicani e dalle forze indipendenti. Il ‘disgusto’ della minoranza unionista La votazione sul cambio di nome è avvenuta ieri sera alla Guildhall. Pieno appoggio di Sinn Féin, il SDLP e dei consiglieri indipendenti, nonostante l’opposizione del blocco unionista di minoranza. Gli unionisti hanno definito la decisione del Derry City

Continua a leggere

McKEVITT POTRA’ NUOVAMENTE IMPUGNARE LA SUA DETENZIONE

Michael McKevitt, leader condannato dell’IRA, ha ottenuto dalla High Court il diritto di impugnare legalmente la propria dentenzione Lunedi  McKevitt ha perso la sfida legale contro una decisione del Ministro della Giustizia di negargli la scarcerazione avvalendosi di un regime di sconto di pena. In accordo con una recente decisione della High Court, il giudice Bernard Barton ha stabilito che la

Continua a leggere

McINTYRE, L’INTERVISTA DI DOLOURS PRICE NON VERRA’ RIVELATA

Contraddittorie le dichiarazioni di Antony McIntyre ai microfoni di Rté: le registrazioni parti del Belfast Project potrebbero venire distrutte per non dar modo alla PSNI di venirne in possesso Anthony McIntyre ha rivelato che l’intervista rilasciata da Dolours Price nell’ambito del Belfast Project e custodita dal Boston College, potrebbe non venir divulgata a causa del dovere etico che i giornalisti

Continua a leggere
« Vecchi articoli