SEQUESTRATA DALLA PSNI UN’ARMA USATA NEL MASSACRO DI NARROW WATER ESPOSTA IN UN MUSEO REPUBBLICANO

La PSNI ha sequestrato un fucile collegato al massacro di Narrow Water, che era esposto in un museo repubblicano a West Belfast

La Roddy McCorley Society espone nel proprio museo una raccolta di oggetti legati ai Troubles, alla tradizione repubblicana, nonché alcuni oggetti lealisti.

La PSNI ha sequestrato un fucile appartenuto ad un soldato britannico nel massacro dell’IRA di Narrow Water, avvenuto nel 1979. Morirono 18 soldati britannici. Il museo, secondo la polizia, starebbe ‘glorificando il terrorismo’.

Il museo espone anche un paio di pantofole del colonnello Gheddafi.

Roddy McCorley Society museum

Jonathan Ganesh, della Docklands Victims Association (DVA), ha affermato di essere preoccupato anche per il fatto che 1 milione di sterline sia stato destinato al museo dal Belfast City Council.

Ha detto al Nolan Show: “Negli uffici DVA di Londra abbiamo ricevuto numerose e-mail e telefonate dalle vittime, non solo dalle vittime Troubles, ma anche di altre atrocità terroristiche e siamo estremamente preoccupati”.

Un portavoce del Belfast City Council ha dichiarato: “In questa fase è stato concordato un importo indicativo di 1 milione di sterline, ma solo in linea di principio. Ciò non costituisce una decisione di investimento finale”.

Tratto da Belfast Telegraph

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.