UNA FOTOGRAFIA VALE PIU’ DI MILLE PAROLE?

La parola ad Angela Nelson, a commento dell’incontro avvenuto tra Gerry Adams e il Principe Carlo di Inghilterra e non solo..

Se si guarda a ciascuna di queste fotografie, ognuna racconta una storia, ma è una storia diversa per ciascuno di noi che guarda queste immagini e ogni individuo prova emozioni diverse.

Queen Elizabeth's handshake with Sinn Fein's Martin McGuinness

Martin McGuinness stringe la mano del comandante in capo delle forze armate britanniche nel mese di giugno 2012. Questo è stato il motivo per cui ho dato le dimissioni dallo Sinn Fein, perchè l’ho considerato “Un passo più lungo della gamba”. Mi sono trovata a disagio per molto tempo come parte dello Sinn Fein, avevo visto molte cose che non mi lasciavano dormire tranquilla, bugie che non potevo digerire e imbrogli da cui ero circondata per il bene del successo elettorale.

Martin McGuinness, che come da sua ammissione fu membro dell’IRA a Derry e che assistette all’omicidio di quelle persone innocenti uccise dal reggimento paracadutisti nel 1972, la Bloody Sunday, poi ritenne accettabile stringere la mano della regina d’Inghilterra, che ha donato le medaglie d’onore e coraggio a quegli stessi soldati che hanno assassinato 14 civili Derry a sangue freddo. Dopo questo incontro, (McGuinness) dichiarò di essere “ancora un repubblicano irlandese”.

La prossima fotografia ritrae il presidente dello Sinn Fein Gerry Adams mentre stringe la mano del principe Carlo, che ricopre l’incarico di Colonnello in Capo del reggimento paracadutisti. Questo è stato lo stesso reggimento che nell’agosto del 1971, durante l’introduzione dell’internamento, assassinò 11 civili innocenti a Ballymurphy nel giro di due giorni prima di andare a Derry. La Bloody Sunday avvenne 5 mesi più tardi.

Gerry Adams and Prince Charles

Gerry Adams è di Ballymurphy e conosce la maggior parte di queste famiglie personalmente. E’ stato per anni l’oratore principale della Ballymurphy Massacre March (che si tiene nel mese di agosto).

L’ultima immagine è del  nuovo eletto MP per West Belfast, Paul Maskey, e gli altri membri dello Sinn Fein in piedi accanto a quelle stesse famiglie di Ballymurphy in protesta contro la visita del principe reale.

Ballymurphy protest againt royal visits

La leadership dello Sinn Fein ha dimostrato con le proprie azioni durante gli ultimi anni anni, un totale disprezzo per i sentimenti di queste famiglie in lutto che devono ancora superare gli omicidi dei loro cari per mano di questi soldati inglesi. Nessun Paras è stato accusato di omicidio? Nessuna medaglia d’onore è stata ritirata.

Tutto questo nel nome della riconciliazione dicono, per progredire nel processo di pace dicono, ma questo sta a significare che dobbiamo dimenticare i nostri morti, seppellire il nostro lutto e ingoiare il nostro dolore per il guadagno elettorale dello Sinn Fein.

NON NEL MIO NOME!

Angela Nelson, Consigliere Indipendente

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...