CONTROVERSIA DELLE PARATE, E’ UN PROBLEMA DI BELFAST

Il centro cittadino di Belfast, completamente chiuso ed accerchiato dalla massiccia presenza della PSNI, è stato teatro ieri della repubblicana Anti-Internment Parade … mentre Derry il giorno prima ha ospitato l’Apprentice Boys Parade più pacifica degli ultimi 30 anni

Il contrasto tra le due città non avrebbe potuto essere più grande….

Un anello impenetrabile della PSNI ieri aveva accherchiato il centro di Belfast per permettere lo svolgimento dell’Anti-Internment Parade e delle proteste lealiste correlate, ma tenendo a distanza acquirenti e visitatori, causando così enormi danni al commercio. Centinaia i poliziotti schierati su entrambi i lati di Royal Avenue, mentre nazionalisti e lealisti si scambiavano insulti pieni di odio.

Solo 24 ore prima, Derry aveva ospitato la ‘carnevalesca’ Apprentice Boys Parade, pacifica a tal punto da suscitare gli elogi del capo della polizia.

Il Maiden City Accord siglato a Derry la scorsa settimana, sembra aver sciolto il nodo relativo alle parate, mentre a Belfast – a più di un anno di distanza – è ancora viva la disputa per il passaggio della Twelfth attraverso Ardoyne.

Lievi i disordini a Belfast, dove sono stati lanciati razzi, petardi e monesti da un esiguo gruppo lealista. La PSNI ha confermato che uno dei loro ufficiali e un civile, hanno riportato ferite leggere.

Una Belfast paraticamente paralizzata, con il traffico bloccato già dal primo pomeriggio e la PSNI appostata in strade secondarie con i cannoni ad acqua. Il dispiegamento di polizia è stato uno dei più grandi mai visto nel centro di Belfast, con il chiaro obiettivo di evitare quanto accaduto lo scorso anno, dove gli ufficiali feriti furono 56.

Gli esercizi commerciali  hanno lamentato il fatto che la massiccia operazione di sicurezza abbia gravemente colpito i loro incassi.

Glyn Roberts, capo esecutivo della Northern Ireland Independent Retail Traders’ Association, è stato testimone di “scene molto brutte” e ha detto che la comunità imprenditoriale sta esortando i leaders politici a trovare un accordo sulla controversia questione delle parate.

Maire Hendron, vice sindato di Belfast ha dichiarato: “E’ frustrante che molte aziende abbiano avuto una grave perdita negli affari a causa di questo corteo e protesta Questa stagione delle parate. è stata in gran parte pacifica, ma mi auguro che tutte le parti lavoreranno insieme per minimizzare i disagi negli anni futuri.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...