L’UVF DIETRO AGLI ATTACCHI RAZZISTI A SOUTH ED EAST BELFAST

La notizia è stata divulgata dalla PSNI: l’UVF sarebbe responsabile di una serie di attacchi razzisti a South ed East Belfast

In occasione del meeting di giovedì del Policing Board, l’Assistant Chief Constable della PSNI, Will Kerr ,ha dichiarato che gli attacchi hanno avuto un “gusto profondamente sgradevole di pulizia etnica”.

Secondo una stima della polizia, gli attacchi avrebbero contribuito ad un aumento del 70 % del crimine d’odio in città.

La notizia giunge a pochi giorni di distanza dei disordini scoppiati a Larne e attribuiti all’UDA.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...