NELSON MANDELA E’ MORTO: COME L’EX PRESIDENTE DEL SUDAFRICA INFLUENZO’ IL NORD IRLANDA

Il leader sudafricano tenne colloqui con i protagonisti del processo di pace, ed ottenne una laurea ‘ad honoris causa’ alla Queen’s University di Belfast

L’influenza di Nelson Mandela nel Nord Irlanda ebbe inizio negli anni ottanta, quando il corpo studentesco della Queen’s University di Belfast gli intitolò la Mandela Hall, dopo la sua opposizione all’Apartheid.

Ma venne a giocare un ruolo molto più grande nei suoi ultimi anni di vita quando, come presidente in pensione, iniziò ad avere un vivo interesse per il processo di pace in Irlanda del Nord.

Prima della firma dell’Accordo del Venerdì Santo nel 1998 , Mandela partecipò ad una conferenza che vide la presenza di diversi leaders politici dell’Irlanda del Nord.

L’intenzione era quella di impartire ai politici unionisti e nazionalisti, le lezioni apprese in Sud Africa sulla conclusione dell’Apartheid.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Immagini tratte dal Belfast Telegraph

Nel 2000, durante una visita a Dublino chiamò la leadership politica ad intraprendere azioni coraggiose per superare lo stallo nel processo politico nel Nord Irlanda.

“Voglio incoraggiare tutte le parti nel processo di pace in Irlanda del Nord a risolvere tutte le questioni necessarie per l’attuazione dell’accordo del Venerdì Santo”, disse in un discorso seguito al conferimento di una laurea ‘ad honorem’ al Trinity College.

Tenne anche colloqui  privati ​​con personaggi di spicco provenienti dall’Ulster Unionist, SDLP e Sinn Fein .

Nel 2008 divenne Queens University’s Centenary Honorary Graduate.

Ricevette una laurea ad honorem, per essersi distinto nel servizio pubblico, da Sir Anthony O’Reilly , l’allora amministratore delegato dell’Independent News and Media PLC, che possiede il Belfast Telegraph.

Mandela , che non poté essere a Belfast per la cerimonia, registrò un messaggio in cui diceva: “Grazie per l’onore concessomi oggi.”

“I miei nipoti resteranno colpiti quando mi potrò vantare della laurea honoris causa ricevuto da una così stimata istituzione”.

“La Queen’s University di Belfast ha un ruolo centrale nella vita dell’Irlanda del Nord ed è la chiave per il suo futuro.”

Ringraziò il corpo studentesco per avergli dedicato la Mandela Hall dopo la sua opposizione all’apartheid, negli anni ’80.

Queen’s Chancellor e senatore George Mitchell , ha descritto Mandela come “una figura ispiratrice e uno statista globale il cui coraggio e la cui leadership guarirono una nazione divisa dall’apartheid”.

Sir Anthony O’Reilly ha detto di Mandela, un caro amico, era “un uomo eccezionale”.

L’annuncio ufficiale della morte di Nelson Mandela

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “NELSON MANDELA E’ MORTO: COME L’EX PRESIDENTE DEL SUDAFRICA INFLUENZO’ IL NORD IRLANDA

  1. Pingback: McGUINNESS INVITATO IN SUD AFRICA PER RICORDARE MANDELA | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...