DECLASSATO A ‘MODERATO’ IL RISCHIO DI MINACCIA DISSIDENTE NEL REGNO UNITO

In una dichiarazione scritta rivolta ai parlamentari, il Ministro degli Interni Theresa May ha definito l’ipotesi di attentato di matrice terroristica nordirlandese, ‘possibile ma non probabile’

“Oggi il servizio di sicurezza ha ridotto il livello di minaccia rappresentato da terroristi connessi al Nord Irlanda contro il Regno Unito, da sostanziale a moderato”.

“Ciò significa che un attacco terroristico è possibile, ma non probabile”, è quando si legge nella lettera indirizzata dal Ministro degli Interni Theresa May agli MPs.

Questo non significherà abbassare la guardia, sottolinea il Ministro.

“Nonostante il cambiamento di oggi, il terrorismo rimane una minaccia reale e grave contro il Regno Unito e chiedo alla cittadinanza di restare vigile e di segnalare qualsiasi attività sospetta alla polizia”.

Una decisione, quella di declassare il rischio terrorismo da sostanziale a moderata, basata su recenti dati di intelligence con particolare riferimento alle “la capacità, intenzioni e tempi.”

“Penso che la grande preoccupazione e paura in tutto questo sia che queste valutazioni di intelligence e delle forze di sicurezza tendono per molti versi ad esagerare la minaccia, dandogli maggior risalto di quanto dovrebbe, consentendo a tali organizzazioni di camminare a petto in fuori e presentandosi per quello che non sono”, ha dichiarato il giornalista Brian Rowan.

Il Primo Ministro nordirlandese Peter Robinson ha definito ‘buona’ la notizia esprimendo però la necessità di continuare a mantenere l’attenzione alta.

Martin McGuinness, vice Primo Ministro, vorrebbe vedere una minaccia “del tutto inesistente”. “Spero che le persone associate ai gruppi armati si renderano conto che il miglior approccio e strategia per loro è di essere parte della buona notizia che si sta sviluppando, man mano che si procede verso la costruzione di un futuro migliore per tutte le persone che rappresentiamo.”

Vernon Coaker, Segretario di Stato Ombra per il Nord Irlanda, ha assicurato che ” mentre la minaccia stessa è stata abbassata, so che non ci sarà alcun declassamento dell’impegno dei servizi di sicurezza nel combattere il terrorismo e proteggere la cittadinanza”.

Nigel Dodds, parlamentare DUP, ha dichiarato: “Sono preoccupato che la notizia sulla riduzione del livello di minaccia dissidenti possa essere addirittura controproducente”, invitando il Segretario di Stato Theresa Villiers a non lesinare nelle richieste di finanziamenti alla Treasury Reserve per combattere il terrorismo.

Articoli Correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.