PROROGA DI DUE ANNI AI PROCESSI SENZA GIURIA

Il Segretario di Stato, Owen Paterson, ha annunciato l’estensione  del sistema processuale senza giuria per preservare i giurati da potenziali  minacce di sicurezza

Owen Paterson, annunciando la proroga dei processi senza giuria, ha specificato che la motivazione che ha portato a tale decisione è la protezione dei membri di giuria da “rischi potenziali causati da gruppi paramilitari”.
“Credo che sia necessario estendere il sistema processuale senza giuria in questo momento, applicabile in un numero molto limitato di casi, per garantire che la giustizia sia amministrata equamente”, ha detto Paterson che ha tenuto a sottolineare come l’obiettivo principale sia quello di reintrodurre la giuria “non appena si riterrà opportuno”.
“C’è sempre la speranza e l’intenzione di tornare a processo con giuria in tutti i casi in Irlanda del Nord”.
Il sistema processuale senza giuria era stato introdotto in Irlanda del Nord nel 2007, per trattare una vasta gamma di reati di terrorismo, a seguito della relazione di Lord Diplock.
Mentre le cosiddette ‘Diplock Courts‘ sono state ufficialmente abolite nel 2007, il Director of Public Prosecutions ha ancora facoltà di rilasciare uno specifico certificato per una udienza senza giuria nella regione.

Articoli Correlati

Extension to non-jury trials due to risk (UTV)
Non-jury trials are set to continue in Northern Ireland for another two years, due to the potential security threat to jurors.
Announcing the extension, Secretary of State Owen Paterson said the powers were being extended in order to protect those on jury duty from “any potential risk posed by paramilitary groups”.
The decision was taken following an examination of the current security threat.
“I believe it is necessary to extend the non-jury trial system at this time for use in a very small number of cases to ensure justice is administered fairly,” Mr Paterson said.
He said the Government remained “committed” to a return to jury trial in all cases “as soon as it is deemed appropriate.”
“It is always the hope and intention to return to jury trial in all cases in Northern Ireland,” he added.
Non-jury trials were introduced in Northern Ireland in 1973 for a wide range of terrorist offences, following a report by Lord Diplock.
He argued that judges should sit alone because of the risk of jury members being intimidated.
While so-called ‘diplock courts’ were officially abolished in 2007, the Director of Public Prosecutions can still issue a specific certificate for a non-jury hearing in the region.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.