Tag Archives: violenza lealista

L’UDA COLPISCE ANCHE CARRICKFERGUS: RIOTS GIOVEDÌ E PAURA PER VENERDÌ

Legati agli arresti per i disordini di due settimane fa a Larne, i riots scoppiati giovedì notte a Carrickfergus sono, secondo la PSNI, ancora opera dell’UDA Si temeva che venerdì sera sarebbero scoppiate nuove violenze; invece, dopo un appello alla calma lanciato dalla PSNI, tutto è rimasto pacifico. Dopo di disordini di giovedì nelle aree di Hollies e Woodburn, la PSNI

Continua a leggere

DISORDINI UDA A LARNE, UN ALTRO ARRESTO PER TERRORISMO

Un nono arresto è stato effettuato dalla PSNI per i disordini scoppiati domenica 30 marzo a Larne Si tratta di un 35enne arrestato secondo i termini del Terrorism Act. Durante i disordini, una folla di un centinaio di persone ha attaccato i residenti e gli agenti di polizia, lasciando un uomo e un agente feriti. La PSNI ha ritenuto responsabile

Continua a leggere

INCONTRO PSNI-LEALISTI. VILLIERS: “SAREBBE MEGLIO EVITARE LA PARATA”

Attesi più di 10.000 partecipanti. La PSNI ha incontrato oggi gli organizzatori. La preoccupazione di Theresa Villiers: “Preferirei che la parata non avesse luogo” A “celebrare” un anno dall’inizio delle flag protest che a quest’epoca nel 2012 misero Belfast a ferro e fuoco, sabato saranno attesi migliaia di lealisti. Nella tensione già alta – con Martin McGuinness che si è dichiarato “certo”

Continua a leggere

UCCISE UNA 19ENNE PER SETTARISMO: KILLER LEALISTA RESTA IN CARCERE

Aveva presentato ricorso per “ingiusto processo”, ma il giudice respinge la richiesta: “Il verdetto resta valido” Elieen Doherty, 19enne di Belfast la cui unica “colpa” era essere Cattolica, fu uccisa a sangue freddo da tre colpi d’arma da fuoco, in una sera di quarant’anni fa, mentre tornava a casa dopo una visita al fidanzato. I killer lealisti dirottarono il taxi

Continua a leggere

FRAZER PROVOCA: “MI VESTIRÒ DA ABU HAMZA IN TRIBUNALE”

“Mi accusano di reati inizialmente istituiti per proteggere la gente da persone come Abu Hamza. Quindi andrò in tribunale vestito come lui” Travestirsi da estremista islamico: è la nuova, eclatante provocazione del lealista Willie Frazer, attualmente in libertà condizionata e in attesa del processo. Dovrà rispondere di numerose accuse legate alla violenta ondata delle flag protests lealiste, tra cui il possesso illegale

Continua a leggere

RIOTS 2012, IN 21 AMMETTONO LE ACCUSE

Ventun persone, tra cui una donna, hanno ammesso le accuse che li collegavano ai violenti riots scoppiati domenica 2 settembre 2012 a Carlisle Circus, dopo la parata della Henry Joy McCracken Flute Band 60 agenti della PSNI rimasero feriti nelle tre notti di attacchi lealisti che seguirono il pomeriggio della parata. Ad autodichiararsi colpevoli delle accuse di partecipazione ai riots sono

Continua a leggere

BELFAST. NOTTE DI SCONTRI, 56 AGENTI FERITI

La fiammata di violenza lealista divampata ieri contro la marcia Repubblicana anti-internamento ha lasciato 56 agenti feriti. Baggott: “I responsabili hanno mancato di dignità e rispetto verso se stessi” “Folle anarchia”: così il capo della PSNI, Matt Baggott, definisce i riots che ieri sera “hanno infangato la reputazione di Belfast”. “Se non fosse stato per il coraggio dei miei agenti,

Continua a leggere

BELFAST, ATTACCO LEALISTA ALLA MARCIA CONTRO L’INTERNAMENTO

La parata è stata bloccata dalla PSNI a North Queen Street per evitare l’incrocio con le proteste lealiste, ma le due fazioni si sono scontrate poco più avanti. Riots ancora in corso, due agenti in ospedale Nell’anniversario dell’introduzione dell’internamento senza processo nelle Sei Contee (9 agosto 1971), scontri nel centro di Belfast, dove la marcia contro l’internamento partita da Ardoyne

Continua a leggere

FLAG PROTESTS, 229 ARRESTI

Il numero totale degli arresti compiuti nell’ambito dell’indagine sulle flag protests – denominata Operation Dulcet – è superiore a 200: lo ha confermato la PSNI “È vitale che il nostro messaggio arrivi chiaro a queste persone: questo comportamento non sarà tollerato. Chi viola la legge deve rispondere delle proprie azioni.” Così il Detective Superintendent Sean Wright ha commentato l’operato della PSNI nel fronteggiare

Continua a leggere

FLAG PROTEST. TRE LEALISTI IN ARRESTO

Tre figure di spicco nella violenta campagna lealista denominata flag protest sono state arrestate tra ieri e oggi: sono Willie Frazer, Jamie Bryson e Jim Dowson Sei accuse da fronteggiare per Willie Frazer: tra i reati di cui deve rispondere, ci sono il possesso di una pistola per stordire, aver preso parte ad una parata non notificata e aver ostruito il

Continua a leggere
« Vecchi articoli