Tag Archives: Sam Marshall

OMICIDIO SAM MARSHALL. DUFFY E McCAUGHEY “VITTIME, NON TESTIMONI”

Quando l’UVF l’agguato che costò la vita a Sam Marshall, Colin Duffy “non ne fu un testimone, ma una vittima”: lo ha dichiarato il suo legale all’udienza preliminare sull’omicidio tenuta oggi a Belfast Collusione: è l’accusa al centro del processo sull’omicidio di Sam Marshall, ucciso dal fuoco lealista mentre una squadra di otto soldati sotto copertura che si trovava nelle

Continua a leggere

CASO MARSHALL, LETTERA DI BREANDAN Mac CIONNAITH

Lettera di Breandan Mac Cionnaith –  Segretario Generale di éirígí – all’indirizzo di John Leckey, coroner che ha deciso di ritardare per almeno altri 6 anni ogni decisione sull’apertura di un’inchiesta sull’omicidio di Sam Marshall Traduzione a cura di Sara Parmigiani Oggi  (Venerdì 23 marzo), ho partecipato a ciò che è stata ufficialmente descritta come un’udienza preliminare dal Six County

Continua a leggere

MACCHINA DELLA MORTE, LA GUERRA BRITANNICA IN IRLANDA

Approfondimento di Séamas Ó Sionnaigh sullo scandalo scoppiato attorno all’omicidio del repubblicano Sam Marshall, vittima di un agguato in cui scampò Colin Duffy. Una storia di collusioni tra servizi di intelligence britannici e forze paramilitari lealiste, che si protrae fino ai giorni nostri lasciando sulla propria strada vittime tristemente famose quali Pat Finucane e Rosemary Nelson Traduzione a cura di

Continua a leggere

OMICIDIO SAM MARSHALL. LA FAMIGLIA: “IL LIBRO CONFERMERÀ LA COLLUSIONE”

Verrà lanciato il 7 marzo, 22°anniversario della morte di Sam Marshall, il libro che, secondo la famiglia, “confermerà il coinvolgimento dello stato britannico” rivelando “dettagli fino ad ora sconosciuti”. Di seguito, la dichiarazione rilasciata ieri “Mentre l’HET ci ha procurato nuove informazioni riguardo all’operazione militare sotto copertura che aveva come obiettivo Sam quando è stato ucciso, ha a tutti gli

Continua a leggere

OMICIDIO SAM MARSHALL, LA FAMIGLIA VUOLE UN’INCHIESTA SULLA COLLUSIONE

Pubblicati oggi i risultati di una nuova indagine che dopo vent’anni getta nuova benzina sulle accuse di collusione delle forze armate britanniche con i paramilitari lealisti: sul luogo dell’agguato in cui perse la vita Sam Marshall c’erano otto soldati sotto copertura In uno dei tanti, troppi casi in cui la collusione non è mai stata riconosciuta, la famiglia di Sam

Continua a leggere