Tag Archives: internamento senza processo

SINN FEIN. MARTINA ANDERSON DIFENDE IL SUO PASSATO NELL’IRA

Martina Anderson dello Sinn Fein ha difeso il suo passato in IRA, ma ha negato di essere settaria, puntualizzando che suo padre era protestante Parlando al programma Talkback di BBC NI, Martina Anderson, che ha scontato più di 13 anni per reati terroristici, ha detto di essere entrata a far parte dell’IRA, a causa delle circostanze in cui nacque a

Leggi altro

MASSACRO DI BALLYMURPHY. “I PARÀ SPARARONO DRITTI SU DI NOI”

“Spararono dritti su un gruppo di persone vicino alla base dei Parà”: questa una delle terribili testimonianze udite oggi durante la nuova inchiesta sul massacro di Ballymurphy Più testimoni, che il giorno del massacro di Ballymurphy si trovavano di fronte ad un vecchio edificio usato come base dai Paracadutisti, hanno dichiarato che questi ultimi “sbucarono fuori e gli spararono dritti

Leggi altro

BREAKING NEWS: TONY TAYLOR LIBERO DOPO 993 GIORNI DI INTERNAMENTO

Dopo quasi mille giorni internato senza spiegazione, Tony Taylor torna a casa La licenza di libertà di Tony Taylor, Repubblicano di Derry, era stata revocata senza spiegazione a marzo 2016. Il Policing Board. dopo un’instancabile campagna per la sua scarcerazione, che ha coinvolto anche i sindacati e la Chiesa, ha oggi finalmente acconsentito.

Leggi altro

STEPHEN MURNEY RILASCIATO IN LIBERTÀ CONDIZIONATA

Martedì 28 gennaio, al quinto giorno di processo, Stephen Murney è stato finalmente rilasciato dopo essere rimasto internato senza processo dal 1 dicembre 2012 Dopo 426 giorni di internamento, Stepehn Murney ha ottenuto la libertà condizionata: il giudice ha accolto la richiesta dopo cinque lunghi giorni di udienze, in quanto “non ritiene che un verdetto sarà raggiunto prima del 17

Leggi altro

“UN ABUSO” LE CONDIZIONI DELLA LICENZA DI MARTIN COREY

Il Republican Sinn Féin ha criticato le condizioni che la Parole Commission ha imposto a Martin Corey per la licenza di libertà Da mercoledì sera, dopo quasi quattro anni di internamento, Martin Corey è libero; ma per il Republican Sinn Féin l’abuso dei suoi diritti umani non è finito con la scarcerazione. Vittima della politica di revoca della licenza di

Leggi altro

MARTIN COREY È LIBERO

Martin Corey è ibero dopo tre anni e nove mesi di internamento senza accuse né processo: è giunta pochi minuti fa la conferma ufficiale del Release Martin Corey Committee, che riportiamo qui “Finalmente, dopo quasi quattro anni di internamento, Martin Corey è stato rilasciato dalla prigione di Maghaberry, Co. Antrim, oggi 15 Gennaio 2014. Martin è stato internato sulle basi di ‘prove

Leggi altro

DOPPIA STRIP SEARCH PER MARTIN COREY

Aver avuto contatti solo con gli agenti che lo hanno scortato all’udienza della Parole Commission non ha risparmiato a Martin Corey una doppia strip-search Una volta all’uscita da Maghaberry, una seconda al rientro: la violenza della perquisizione corporale forzata è stata ritenuta necessaria per il prigioniero 63enne anche se non aveva potuto avere contatti con nessuno al di fuori dei suoi

Leggi altro

BELFAST, ATTACCO LEALISTA ALLA MARCIA CONTRO L’INTERNAMENTO

La parata è stata bloccata dalla PSNI a North Queen Street per evitare l’incrocio con le proteste lealiste, ma le due fazioni si sono scontrate poco più avanti. Riots ancora in corso, due agenti in ospedale Nell’anniversario dell’introduzione dell’internamento senza processo nelle Sei Contee (9 agosto 1971), scontri nel centro di Belfast, dove la marcia contro l’internamento partita da Ardoyne

Leggi altro

IL FERMANAGH COUNCIL SI SCHIERA CON MARIAN PRICE

Il consigliere indipendente Bernice Swift ha proposto al Fermanagh District Council di scrivere al Segretario di Stato britannico Theresa Villiers per chiedere la scarcerazione di Marian Price: la mozione passa “Marian Price è internata illegalmente, e come donna questa è una chiara violazione dei suoi diritti umani. È una beffa al processo di pace”: così Swift ha convinto il Fermanagh Council a

Leggi altro

TAOISEACH: “DISCUTERÒ CON CAMERON DEL CASO PRICE”

Il Taoiseach dell’Éire, Enda Kenny, ha annunciato l’intenzione di portare davanti a David Cameron la suna preoccupazione per il caso di Marian Price “Conosco i referti medici sul suo stato di salute, e leggerò con attenzione i rapporti delle delegazioni che le hanno parlato. “Sono al corrente delle circostanze del suo ritorno a Maghaberry”, ha aggiunto. Gerry Adams ha intanto

Leggi altro
« Vecchi articoli