Tag Archives: Daily Telegraph

LE SCUSE DI KAREN BRADLEY PER I COMMENTI SUGLI OMICIDI DEI TROUBLES

Il Segretario di Stato per il Nord Irlanda, è stato ‘costretto’ a presentare pubbliche scuse all’indomani dei commenti sugli omicidi per mano del British Army all’epoca dei Troubles, e per aggirare lo spettro della dimissioni invocate da più parti politiche Karen Bradley, Segretario di Stato per il Nord Irlanda, si è trovata a dover affrontare la richiesta pubblica di dimissioni

Leggi altro

KAREN BRADLEY: “LE UCCISIONI PER MANO DEI SOLDATI DELL’ESERCITO NON SONO CRIMINI”

Il Segretario di Stato per il Nord Irlanda è stato messo sotto accusa dopo aver affermato che gli omicidi compiuti dalle forze di sicurezza durante i Troubles erano “non crimini” I commenti controversi, di Karen Bradley, arrivano quando manca poco più di una settimana alla decisione del Public Prosecution Service, sul fatto che i soldati coinvolti nelle uccisioni della Bloody

Leggi altro

SI DECIDERA’ ENTRO DUE SETTIMANE LA MESSA IN STATO DI ACCUSA DEI SOLDATI COINVOLTI NELLA BLOODY SUNDAY

Diciassette ex soldati del Reggimento Paracadustisti, il più vecchio dei quali ha 77 anni, rimangono sotto inchiesta per la Bloody Sunday che insanguinò il Bogside di Derry il 30 gennaio del 1972 Il 14 marzo, i pubblici ministeri nordirlandesi incontreranno le famiglie delle vittime, prima di annunciare se gli ex paracadutisti saranno processati. Gli indagati affrontano accuse che vanno dalla

Leggi altro

BREXIT. THERESA MAY NEGA DI VOLER MODIFICARE L’ACCORDO DEL VENERDI’ SANTO

Downing Street respinge l’accusa di voler modificare il Good Friday Agreement per ‘risolvere’ il probelma dell’hard border. La notizia era stata divulgata in esclusiva dal Daily Telegraph Downing Street è stato rapido nel negare che il Primo Ministro Theresa May stia valutando la possibilità di modificare l’Accordo del Venerdì Santo nel tentativo di trovare una soluzione sulla Brexit. Il Daily

Leggi altro

LONDRA NELLA ‘TENAGLIA’ DISSIDENTE

Allarme terrorismo nella mainland britannica alla vigilia della visita reale a Dublino La Gran Bretagna è in stato di allerta dopo che i dissidenti repubblicani irlandesi hanno annunciato di aver messo una bomba nel centro di Londra per protestare contro la storica visita della Regina a Dublino. Scotland Yard ha ricevuto un avviso in codice secondo il quale un dispositivo

Leggi altro