OMICIDIO McCONVILLE, QUARTO ARRESTO IN UN MESE

Dopo decenni senza sviluppi significativi nelle indagini, l’arresto di oggi è il quarto realizzato dagli investigatori entro un mese

Una donna di 57 anni è stata arrestata mercoledì a West Belfast e si trova attualmente in stato di fermo presso la stazione della PSNI di Antrim, come ha confermato un portavoce del Police Service of Northern Ireland.

Nel mese di marzo il primo a finire in manette era stato il 77enne Ivor Bell. Poi il mese di aprile si era aperto con l’arresto di una donna di 57 anni e di un uomo di 56. Entrambi i sospettati, arrestati separatamente ad West Belfast, erano stati poi rilasciati.

Jean McConville, è uno dei casi più eclatanti dei cosiddetti Troubles’ Disappeared. La donna, sospettata di essere un informatore, venne rapita ed uccisa nel 1972. I resti del suo corpo vennero rinvenuti solo nell’agosto 2003 nella spiaggia di Shelling Hill, Co Louth .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...