BLOODY SUNDAY. UCCISO IN KENYA IL COLONNELLO CHE COMANDÒ I PARÀ A DERRY

Ucciso in una rapina a  Langata, un sobborgo di Nairobi: questa la fine di Edward Loden, il Colonnello dell’Esercito britannico che fu alla testa del Reggimento Paracadutisti il 30 gennaio 1972

Pochi i dettagli per ora divulgati: si sa che Loden si trovava in Kenya in visita al figlio, e che è rimasto vittima di una rapina nella giornata di sabato.

Era stato suo il comando nella Bloody Sunday di Derry, quando i parà dell’Esercito britannico aprirono il fuoco sui civili in marcia uccidendone 13 sul colpo.

Si ritirò nel 1992, dopo 33 anni di servizio nel Reggimento Paracadutisti.

Lascia una moglie e due figli.

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “BLOODY SUNDAY. UCCISO IN KENYA IL COLONNELLO CHE COMANDÒ I PARÀ A DERRY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...