CITY OF CULTURE 2013, BAGGOTT: “MINACCIA DISSIDENTE SEMPRE VIVA”

Non è svanita la preoccupazione che i dissidenti Repubblicani possano costituire “una seria minaccia” per l’iniziativa Derry UK City of Culture 2013

“La minaccia è sempre presente”: le dichiarazioni di Baggott risalgono a giovedì, quando lo Chief Constable della PSNI si è recato in visita a Derry per incontrare i rappresentanti locali.

“Abbiamo visto quello di cui sono capaci e conosciamo il loro intento”, ha spiegato Baggott. “Dobbiamo preoccuparci perché, nonostante il 99% della città non veda l’ora di vivere quest’anno come Città della Cultura del Regno Unito, alcuni sembrano essere impermeabili alla persuasione o alla coscienza”.

“I soldi che vanno alla lotta contro i dissidenti andrebbero spesi per scuole e ospedali”, ha aggiunto. “Ma vorrei chiarire ancora una volta che noi sosteniamo pienamente la Città della Cultura e siamo intenzionati a renderla un successo su tutti i fronti, perché porterà benefici non solo a questa città ma a tutta l’Irlanda del Nord”.

Padre Michael Canny si è unito a lui: “Condivido le sue preoccupazioni. Non possiamo permettere che queste persone ci riportino al passato”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.