DECLAN KEARNEY SMENTISCE I GIORNALI: “NESSUNA PUBBLICA SCUSA DELL’IRA”

Netta smentita di Declan Kearney (Sinn Féin) alle voci diffuse dai media che i Repubblicani possano star pianificando di offrire scuse generali ed inequivocabili a tutte le vittime dell’IRA

“Dubito fortemente che queste voci fossero basate su indagini effettive”, dichiara Kearney. “L’IRA non esiste più da sette anni e perciò non può più parlare. I Repubblicani non sono estranei ad iniziative unilaterali di pace, ma in ogni caso”, non manca di aggiungere, “molti oltre a loro dovrebbero chiedere scusa, inclusi il Governo Britannico, altri partiti ed altri combattenti”.

Dieci anni fa, in occasione del trentesimo anniversario degli attentati del Bloody Friday di Belfast (21 luglio 1972), scuse ufficiali dell’IRA giunsero alle famiglie di tutti i civili rimasti uccisi durante il conflitto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.