Tag Archives: republicans

MASSACRO DI KINGSMILL: GLI ASSASSINI DEVONO AFFRONTARE LE CONSEGUENZE DELLE PROPRIE AZIONI

43° anniversario del massacro di Kingsmill, avvenuto il 5 gennaio 1976 In occasione del 43° anniversario della strage, i familiari delle vittime hanno chiesto agli autori dell’atrocità, di affrontare le ripercussioni delle proprie azioni, pretendendo che ne vengano rese note le identità. Il massacro avvenne il 5 gennaio del 1976, in una strada rurale nel sud della Contea di Armagh.

Leggi altro

BREAKING NEWS: TONY TAYLOR LIBERO DOPO 993 GIORNI DI INTERNAMENTO

Dopo quasi mille giorni internato senza spiegazione, Tony Taylor torna a casa La licenza di libertà di Tony Taylor, Repubblicano di Derry, era stata revocata senza spiegazione a marzo 2016. Il Policing Board. dopo un’instancabile campagna per la sua scarcerazione, che ha coinvolto anche i sindacati e la Chiesa, ha oggi finalmente acconsentito.

Leggi altro

IL TRICOLORE IRLANDESE ISSATO DAL 1916 SOCIETIES SUI TETTI DI STORMONT

L’organizzazione repubblicana ha confermato di aver approfittato delle falle del servizio di sicurezza di Stormont per issare il tricolore irlandese ed un’altra bandiera repubblicana sui tetti di Stormont Il fatto è avvenuto mercoledì 10 giugno, quando alcuni membri del 1916 Societies hanno  “approfittato della sicurezza lassista all’Assembly di Stormont”, riuscendo ad issare la bandiera irlandese ed un’altra repubblicana, sui tetti del

Leggi altro

DERRY. SLOGAN DELL’IRA SUL MURO DI UNA CHIESA PROTESTANTE

Ricompaiono graffiti dell’IRA a Derry: obiettivo il muro esterno della Ballyarnett Presbyterian Church “Non siete i benvenuti qui”, “f****** la regina” e la scritta “IRA” ripetuta più di una volta: il messaggio che gli autori dei graffiti volevano mandare è chiaro. Secondo le indagini della PSNI, invitata dal DUP a mostrarsi “determinata”, i responsabili avrebbero agito tra le 14;30 di sabato

Leggi altro

THERESA VILLIERS, “I LEALISTI CHE ATTACCANO LA POLIZIA, E’ GROTTESCO”

Il Segretario NI ha detto che l’idea che l’identità e la cultura britannica vengano difesi da persone avvolte in una Union Jack attaccando la polizia, è grottesco  Theresa Villiers ha formulato le osservazioni, mercoledì nel suo discorso alla conferenza Conservative Party. Ha anche sottolineato come il Nord Irlanda non abbia potuto raggiungere il suo potenziale economico , a cauda della

Leggi altro

NIENTE PIU’ “LIBRARY”: TORNA GRAFFITO DELL’IRA A STRABANE

La scritta “Join the library” al posto di “join the IRA” non ha resistito a lungo su un muro di Strabane Aveva fatto il giro del mondo sui social network, l’invito a frequentare la biblioteca invece di “unirsi all’IRA”; ma la scritta originaria è tornata dopo pochi giorni a campeggiare sul muro esterno della centralina elettrica di Ballycolman. L’autore della

Leggi altro

“PERICOLOSO” IL DISCORSO DI GERRY KELLY A CASTLEDERG

Nonostante sia trascorso un mese, non si spegne la polemica sulla Tyrone IRA Volunteers Commemoration di Castlederg. “Il discorso di Gerry Kelly è pericoloso”, accusano gli Unionisti “Erano uomini ordinari nelle circostanze straordinarie dei primi anni ’70, e accettarono la sfida di quel tempo. Avevano ideali di uguaglianza e libertà, ed erano consapevoli dei rischi che comportava tentare di realizzarli,

Leggi altro

BELFAST. 5 IN TRIBUNALE PER APPARTENENZA ALLA PIRA

Gli imputati, tutti di Belfast, sono Pádraic Wilson (54 anni, membro dello Sinn Féin), Séamus Finucane (56 annifratello di Pat Finucane), Agnes McCrory (73 anni), Briege Wright (56 anni) e Martin Edward Morris (49 anni) Secondo l’accusa di cui devono rispondere, tutti sarebbero appartenuti alla Provisional IRA tra il 1997 e il 2000. Per ragioni legali, i dettagli del caso non possono essere

Leggi altro

IL SOSTEGNO DELL’ULSTER PEOPLE’S FORUM A WILLIE FRAZER

Comunicato dell’UPF a poche ore dall’attacco subito da Willie Frazer L’Ulster People’s Forum condanna senza riserve il tentato omicidio del membro del comitato William Frazer e della sua famiglia. Questo attacco contro la sua casa non è stato niente di più e niente di meno di un tentato omicidio e per fortuna William ha una porta di sicurezza che impedisce all’intera

Leggi altro
« Vecchi articoli