RIVENDICAZIONE IRA, LA PSNI INDAGA

Il Police Service of Northern Ireland ha aperto le indagini su un attacco a fuoco nella zona di confine del Fermanagh a pochi giorni dalla rivendicazione divulgata dal 32 Csm Fermanagh

La rivendicazione, pervenuta al giornale Impartial Reporter, asseriva che 2 volontari della South Fermanagh Brigade dell’IRA avevano sferrato un attacco armati di AK47  contro abitazioni protestanti, per il supporto fornito alla PSNI.
L’azione sarebbe stata motivata dal moltiplicarsi dei raids nell’area di Netownbutler, roccaforte repubblicana della Contea, innescando timori all’interno della comunità unionista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.