DERRY EASTER COMMEMORATION 2011. LIBERO SU CAUZIONE L’UOMO ACCUSATO DI TERRORISMO

Quarantunenne, il taxista di Derry, è stato arrestato per aver presenziato alla commemorazione di Pasqua 2011 organizzata presso il cimitero di Creggan dal 32 County Sovereignity Movement

Patrick John McDaid è stato accusato di aver partecipatato all’allestimento ed organizzazione della cerimonia in commemorazione dell’Easter Rising, organizzata dal 32 Csm. Nell’udienza di mercoledì, l’uomo ha ottenuto la libertà su cauzione fino al 22 dicembre.
Nel corso della manifestazione, un uomo in completa tenuta paramilitare, aveva letto una dichiarazione a nome della Real IRA.
L’abitazione di McDaid fu perquisita dopo la commemorazione. Al suo interno furono rinvenute immagini di un uomo dal viso coperto da passamontagna. Gli investigatori presumono si tratti di lui stesso. Analizzato anche il computer, nella cui memoria erano contenute fotografie di agenti della PSNI nell’adempimento delle loro funzioni. Alcuni documenti indicherebbero  che l’imputato ricopriva un ruolo organizzativo nell’ambito della commemorazione.
La cauzione concesso ammonta a 1.000 sterline. Patrick John McDaid non potrà uscire dai confini della città, né tanto meno partecipare a riunioni ritenute illegali. Per lui, coprifuoco dalle ore 22 alle 8 e il sequestro del passaporto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.