ARRESTATO DES DALTON, LEADER DEL REPUBLICAN SINN FEIN

Tensione altissima dopo il ritrovamento di un veicolo sospetto su Lake Street. Chiuso il tratto ferroviario fra Lisburn e Portadown. La PSNI fornisce dettagli sul quarantaseienne arrestato: è Des Dalton, presidente del Republican Sinn Féin, ora trattenuto ad Armagh. Un portavoce esclude ogni collegamento dell’arresto con i disordini odierni a Lurgan

di Elena Chiorino

Le prime informazioni rilasciate dalla PSNI affermano che l’arresto è connesso con una parata illegale avvenuta in Gennaio, a sostegno dei prigionieri repubblicani detenuti nella Roe House di Maghaberry.
L’arresto è avvenuto mentre Des Dalton si stava recando a Craigavon, dove avrebbe dovuto dare il suo contributo ad una manifestazione di protesta nuovamente a sostegno dei pows.
Immediate le reazioni d’indignazione: un gruppo di sostenitori del Republican Sinn Féin ha organizzato una protesta davanti alla stazione di polizia di Armagh, mentre Josephine Hayden dichiara ai microfoni di UTV che l’arresto non è in alcun modo relativo alla violenza scoppiata oggi a Lurgan: “C’era una marcia programmata per stasera per evidenziare le condizioni dei prigionieri a Maghaberry, e Des stava andando lì per tenere un discorso. Devono lasciarlo in pace. Il governo non ha mantenuto le promesse sulla fine delle strip searches, si è tirato indietro, completamente e interamente.”
Secondo quanto riportato, l’allerta a Lurgan è iniziata con il ritrovamento di un veicolo sospetto su Lake Street, e sono stati sparati alcuni colpi d’arma da fuoco; la polizia sta indagando, e sconsiglia di attraversare l’area dopo che alcuni veicoli sono stati dirottati e dati alle fiamme.
Translink, che si è ritrovata a fronteggiare la chiusura del tratto ferroviario fra Lisburn e Portadown, rende noto che i passeggeri in viaggio fra Dublino e Belfast sono stati trasportati in bus alla Belfast Central Train Station e alla Newry Rail Station.
Intanto, da oggi pomeriggio (mercoledì) un elicottero della polizia sta sorvegliando Newry, dove fonti attestano la presenza di un dispositivo sospetto. Per ora le ricerche non hanno dato frutti, ma la polizia ha invitato i residenti a rimanere vigili.
Allarme preventivo, ora rientrato, anche a Belfast, nell’area di Holywood Road, dove pareva fosse stata abbandonata una bomba.

Intervista in esclusiva rilasciata da Des Dalton a The Five Demands

(20 febbraio 2011)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.