OWEN PATTERSON INCONTRA I FAMILIARI DELLE VITTIME DI BALLYMURPHY

I familiari della strage di Ballymurphy chiedono un’inchiesta internazionale ed indipendente sul massacro a Welfast Belfast nel 1971

Il Segretario di Stato nordirlandese Owen Patterson, incontrerà i familiari delle 11 vittime uccise dai colpi sparati dal Reggimento Paracadutisti del British Army nell’arco di 3 giorni nel 1971.
Un massacro giustificato dal British Army come risultato al fuoco aperto dai repubblicani.
John Taggart padre di Danny, una delle vittime della strage, ha definito ‘molto importante’ il meeting in programma con il Segretario di Stato.
“Siamo speranzosi che l’andarci sarà l’inizio della messa in atto dek meccanismo per un’inchiesta indipendente”, ha detto.
“Ci si aspetta delle scuse e spero che sia quella che deve essere, ma una scusa è una cosa vuota.
“Egli deve fare la cosa giusta per le famiglie di Ballymurphy”.

Traduci l’articolo…


Paterson meets victims’ families (BBC News Northern Ireland)

Owen Paterson Owen Paterson is to meet the families of the 11 people shot dead by soldiers in 1971
Secretary of State Owen Paterson is to meet the families of 11 people shot dead by the Parachute Regiment in west Belfast in 1971.
The families, from the Ballymurphy area, are calling for an independent international inquiry into the deaths.
A Catholic priest and a mother-of-eight were among those killed over a three-day period in the city.
The troops claimed they opened fire after being shot at by republicans.
John Taggart’s father Danny was among the victims.
He described the meeting with Owen Paterson as “very important”.
“Hopefully when we go it will be to start to put in place the mechanism for an independent investigation,” he said.
“We would expect an apology and hope that is what it is but an apology is an empty thing.
“He needs to do the right thing for the Ballymurphy families.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.