UN MILIONE DI STERLINE DALLE TASCHE DEI CONTRIBUENTI BRITANNICI AI PARLAMENTARI DEL SINN FEIN

I parlamentari del Sinn Fein hanno ‘scippato’ quasi 1 milione di sterline dalle tasche dei contribuenti britannici, nonostante il loro rifiuto a sedere alla House of Commons. Come dimostrano le cifre rivelate lunedì, 5 deputati del partito hanno chiesto £ 662.660 per l’anno 2007/2008, oltre a ricevere stipendi pari a £ 63.291 l’anno cadauno, per un totale di £ 316.455.
Gerry Adams, leader del partito, ha chiesto per il 2007/2008 £ 134.314, a titolo di rimborso spese e di indennità nel 2007/2008.
Adams ha promesso ai parlamentari del Sinn Fein di non prestare giuramento di fedeltà alla Corona britannica, un rifiuto che impedisce ai cinque deputati del partito, di sedersi a pieno titolo alla House of Commons.
Tuttavia, essi hanno potuto beneficiare di indennità parlamentari dal 2002, privilegio concesso nell’ambito degli accordi del processo di pace in Irlanda del Nord.
Nel 2005 i parlamentari del Sinn Fein avevano sospeso la loro , dopo la presunta relazione tra l’IRA e la rapina alla Northern Bank di Belfast.

Sinn Fein MPs claiming almost £1 million a year from British taxpayers (Telegraph)
Sinn Fein MPs are claiming almost £1 million a year from British taxpayers despite their refusal to sit in the House of Commons.
Figures released on Monday showed that the Republican party’s five MPs claimed a total £662,660 of taxpayer-funded allowances in 2007/2008.
They also received parliamentary salaries of £63,291 a year, worth another £316,455.
Gerry Adams, the party’s leader claimed £134,314 in expenses and allowances in 2007/08. He was widely criticised earlier this month after his lukewarm criticism of the murder of two British Army soldiers by Republican terrorists.
Mr Adams has vowed Sinn Fein MPs will never swear an oath of allegiance to the British Crown, a refusal which prevents his party’s five MPs from sitting in the Commons as full members.
Nonetheless, they have been entitled to parliamentary allowance since 2002 when they right was granted as part of the Northern Ireland peace process.
In 2005 the Sinn Fein MPs had their allowances suspended after a report alleged the IRA was involved in the Belfast Northern Bank robbery.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.