Tag Archives: Stormont

SINN FÉIN: “IL SDLP HA ABBANDONATO IL GOOD FRIDAY AGREEMENT”

Approvato un decreto per cui i condannati per crimini gravi non potranno più accedere alla carica di SPAD (Special Political Adviser) a Stormont. Bufera contro il SDLP, astenuto Sì degli unionisti e di Alliance, contrari Sinn Féin e Greens, ma il decreto è passato con 56 voti favorevoli e soli 28 contrari, e non è mancato l’attacco dello Sinn Féin

Continua a leggere

SINN FEIN: “L’UUP VERSO UN’ALTRA CRISI”

È bufera sulla decisione di Mike Nesbitt (UUP) di accettare un emendamento del DUP che chiedeva di rimuovere ogni riferimenti al Good Friday Agreement dalla mozione dell’UUP prima dell’Assembly “È sul Good Friday Agreeement che si basano le istituzioni politiche di Stormont”, è stato il commento di Caitríona Ruane (Sinn Féin). “I principi di inclusività, uguaglianza e rispetto reciproco ne

Continua a leggere

BOMBA IN UN’AUTO A DERRY, 4 ARRESTI

Il ritrovamento dell’ordigno anticipa di poco l’arrivo al Nord del Segretario di Stato degli USA, Hillary Clinton, che incontrerà a Stormont  Peter Robinson (Primo Ministro) e Martin McGuinness (Vice Primo Ministro) Si è trattato di un “dispositivo improvvisato ma pronto ad esplodere”: questa la dichiarazione della PSNI dopo che quattro uomini sono stati arrestati “nel corso di indagini sull’attività dissidente

Continua a leggere

MANIFESTANTI A STORMONT CONTRO LA CHIUSURA DI MAGILLIGAN

La prigione di Magilligan è il secondo istituto penitenziario per dimensione nel Nord Irlanda dopo Maghaberry. Consegnata petizione  contro la chiusura al Ministro della Giustizia David Ford Decine di manifestanti capeggiati da Finlay Spratt, presidente della Prison Officers Association, sono scesi in protesta a Stormont. E’ stato lo stesso Spratt a consegnare nelle mani di David Ford, Ministro della Giustizia, una

Continua a leggere

JIM ALLISTER: “McGUINNESS È LA PERSONIFICAZIONE DEL DEMONIO”

Allister, l’unico rappresentante del Traditional Unionist Voice (TUV) a Stormont ha definito il parlamento nordirlandese “anti-democratico”, lanciando un feroce attacco allo Sinn Féin e al Vice Primo Ministro, Martin McGuinness “Ipocriti, e grondanti sangue di innocenti”: così Allister ha descritto i delegati Sinn Féin che siedono in Parlamento. “Il male è nel cuore del governo, e non fraintendetemi, intendo nel

Continua a leggere

GILMORE AL FIANNA FÁIL: “NON ROMPETE IL LEGAME CON IL NORD IRLANDA”

Il Vicepresidente (Tánaiste) dell’Éire ha lanciato un appello al Fianna Fáil perché prosegua con un approccio ‘cross-border’: “Tutti i partiti hanno aiutato a costruire le istituzioni politiche del Nord Irlanda” Il commento è giunto in risposta ad un’affermazione di Micheál Martin, leader del Fianna Fáil, secondo cui il governo nordirlandese è diventato “disfunzionale” e “i ministri hanno deluso la popolazione ignorando

Continua a leggere

GERARD HODGINS, “FERMATE L’INTERNAMENTO”

Non c’è ragione che giustifichi o abbia mai giustificato il ricorso all’internamento. Ma quanto pesa sulle tasche dei contribuenti? Gerard Hodgins nella sua breve riflessione circa l’internamento, di cui sono ‘ostaggi’ Marian Price e Martin Corey, ce ne da un’idea Stop alla ripugnate pratica dell’internamento di Gerard Hodgins Tra maggio 2011 e aprile 2012 lo “Stormont Country Club”  amministrato da

Continua a leggere

SINN FÉIN: “ROBINSON VUOLE ESTROMETTERE I REPUBBLICANI DAL GOVERNO”

Lo Sinn Féin risponde a Peter Robinson, che ha richiesto che la “coalizione obbligata” a Stormont sia sciolta e sostituita con una “volontaria” “Peter Robinson deve smetterla con i giochi di parole”, si legge nella dichiarazione di Barry McElduff. “Quello che lui chiama ‘porre fine alla coalizione obbligata e sostituirla con una coalizione volontaria’ è un codice per estromettere lo

Continua a leggere

STRAGE DI CLAUDY. MARTIN McGUINNESS, “FU SBAGLIATO”

L’ex primo Ministro a Stormont, Capo di Stato Maggiore dell’IRA negli anni ’70, rinnega il suo ‘passato’ nel giorno del 40° anniversario della strage di Claudy 31 luglio 1972. Un’autobomba esplose all’esterno di un pub sulla via principale della città, uccidendo all’istante una donna, un uomo e una ragazzina di 9 anni, ferendone altre due persone. Una seconda bomba fu trovata

Continua a leggere

STRAGE DI CLAUDY. NESSUNA SPERANZA DI “GIUSTIZIA”

Il 31 luglio cade il 40 anniversario della strage di Claudy, per la quale i familiari delle vittime sono tutt’ora in attesa di chiarimenti sia dai repubblicani che dalle forze di sicurezza 40 anni sono trascorsi da quel 31 luglio 1972, quando 3 autobombe esplosero in Main Street a Claudy uccidendo 9 persone: Kathryn Eakin , Elizabeth McElhinney, Joseph McCloskey, 

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »