Tag Archives: slugger o’toole

MAIRIA CAHILL: “HO PAURA PER LA MIA INCOLUMITA'”

Mairia Cahill – che sostiene il movimento repubblicano sia stato coinvolto nell’insabbiamento di un abuso sessuale – dice di temere per la sua sicurezza a seguito di una “campagna online di diffamazione”. Intanto è emersa la sua appartenenza al gruppo Republican Network for Unity  Mairia ha creato scompiglio nella politica del Nord Irlanda, dopo aver rivelato che i repubblicani risposero alle

Continua a leggere

L’INDAGINE DELLA PSNI SULLA BLOODY SUNDAY MOSTRA I LIMITI DEL GFA NEL TRATTARE IL PASSATO

Editoriale di Slugger O’Toole sulla scia della notizia dell’apertura delle indagini della PSNI sulla Bloody Sunday, un fatto che potrebbe portare dietro alle sbarre i soldati responsabili ancora in vita Così la PSNI sta per aprire un’indagine sulla Bloody Sunday. Quindi , almeno in teoria, nessuno è al riparo da possibili azioni future. Richard Dannett , ex Capo di Stato

Continua a leggere

ANITA CAVLAN LASCIA LO SINN FEIN: ‘IL PARTITO HA PERSO LA ROTTA’

Anita Cavlan, assessore di Ballymoney, Co. Antrim, ha rassegnato le sue dimissioni dallo Sinn Féin criticando il partito per “aver abbandonato i carcerati” Cavlan ha motivato la sua decisione dicendo che lo Sinn Féin ha “perso la rotta e dovrebbe fare di più” in nome dei dissidenti in carcere: “La mia opinione è che il partito sia stato lentamente sedato

Continua a leggere

I TRIBUNALI INGLESI NON POTRANNO FORZARE I MEDIA A FORNIRE MATERIALE

Il ricorso è incentrato sui video mai trasmessi da BBC e UTV circa i disordini scoppiati in occasione della storica visita di Regina Elisabetta II in Irlanda, lo scorso anno BBC ha reso noto il fallimento della Garda nel tentativo di costringere BBC e UTV a consegnare materiale video inedito dei riots divampati a Dublino nel maggio 2011, in occasione

Continua a leggere

IL PROCESSO DI PACE: UN PO’ DI NUMERI

In riferimento al NI Peace Monitoring Report pubblicato oggi, Slugger O’Toole ne propone un’analisi basata sul confronto numerico fra il 2011 e gli anni precedenti Sicurezza, uguaglianza, politica, coesione e condivisione: sono i  parametri che il Community Relations Council prende in esame nelle 180 pagine di rapporto, tra statistiche e analisi dettagliate, per individuare il progresso, la riuscita e i

Continua a leggere

SITO WEB DEL DUP HACKERATO IN NOME DELLA LINGUA IRLANDESE

Attacco al sito del DUP da parte di un attivista a salvaguardia della lingua irlandese e hacker politico, che ha donato una “nuova veste” anche ai siti personali di Peter Robinson e Jeffrey Donaldson Irlandese adesso Il mio nome è Peter Robinson e ho sostenuto la legge sulla lingua irlandese Un Paese senza una lingua, è un Paese senza anima

Continua a leggere

UN EX HUNGER STRIKER CHIEDE LE DIMISSIONI DI GERRY ADAMS DAL BOBBY SANDS TRUST

Gerard Hodgins in una lettera ha chiesto pubblicamente a Gerry Adams di rassegnare le dimissioni dal Bobby Sands Trust ,alla luce dello scandalo pedofilo al cui centro si trova il fratello Liam Adams Gerard Hodgins ritiene doverose le dimissioni del leader del Sinn Fein, Gerry Adams, dal Bobby Sands Trust attualmente gestito dagli uffici del maggiore partito repubblicano a Falls

Continua a leggere

MARTIN McGUINNESS ELETTO A POLITICO DELL’ANNO DA SLUGGER O’TOOLE

Martin McGuinness è stato eletto a miglior politico dell’anno nella seconda edizione  del Slugger O’Toole Political Awards Nella cerimonia dello Slugger O’Toole Political Awards organizzata presso il Black Box di Belfast, il sito che da il poprio nome al premio (noto ai più in materia di Irlanda del Nord), ha incoronato il vice primo ministro nordirlandese Martin McGuinness, come personaggio

Continua a leggere

UN REPUBBLICANO DIFENDE LA SUA SCELTA DI INDOSSARE IL ‘POPPY’

“Io lo indosso a dimostrazione di rispetto per una generazione che ha dato la sua vita in modo che la mia vita sia libera” John McGurk, di fede repubblicana, ha scritto sul blog di Slugger O’Toole spiegando le ragioni che lo portano ad indossare con fierezza il Poppy, emblema per antonomasia delle celebrazione del British Army e della sua presenza

Continua a leggere
« Vecchi articoli