Tag Archives: sectarian murders

OMICIDI UVF, CAUSA CIVILE CONTRO LA PSNI PER DISTRUZIONE DI PROVE

I familiari di due adolescenti uccisi dal settarismo lealista ad Armagh nel 1994 citeranno la PSNI in giudizio in un processo civile per distruzione di prove  Gavin McShane, diciassette anni, fu ucciso insieme all’amico Shane McArdle mentre giocava con un videogame in un deposito di taxi. A sparare furono i paramilitari lealisti dell’Ulster Volunteer Force (UVF). Alla luce dell’anniversario della sua

Continua a leggere

AUTORE DI UN LIBRO SULL’UDA CHIAMATO A TESTIMONIARE DALLA FAMIGLIA DI UNA VITTIMA

La famiglia di un giovane impiegato alla posta, Cattolico, vittima dell’UDA, ha chiamato a testimoniare dodici ex sospettati e un autore di un libro sul sanguinario gruppo paramilitare Daniel McColgan fu ucciso a vent’anni da una gang dell’UDA mentre, per lavoro, si trovava a Rathcoole, quartiere lealista di Belfast. Era il 2002. L’avvocato della famiglia della vittima ha oggi chiesto

Continua a leggere

UCCISE UNA 19ENNE PER SETTARISMO: KILLER LEALISTA RESTA IN CARCERE

Aveva presentato ricorso per “ingiusto processo”, ma il giudice respinge la richiesta: “Il verdetto resta valido” Elieen Doherty, 19enne di Belfast la cui unica “colpa” era essere Cattolica, fu uccisa a sangue freddo da tre colpi d’arma da fuoco, in una sera di quarant’anni fa, mentre tornava a casa dopo una visita al fidanzato. I killer lealisti dirottarono il taxi

Continua a leggere

TROUBLES. DUE ARRESTI PER OMICIDIO SETTARIO

40 anni dopo l’omicidio di Seamus Gilmore, 18enne freddato dall’UVF ad una stazione di benzina di Belfast, il Serious Crime Branch della PSNI ha arrestato i due presunti colpevoli Era il 4 febbraio 1973 quando, in Ballysillan Road, due killer dell’UVF balzarono fuori da un’auto rubata e crivellarono di colpi il 18enne Cattolico Seamus Gilmore. Il ragazzo morì in ospedale. Più

Continua a leggere

UN ARRESTO IN INGHILTERRA PER UN OMICIDIO SETTARIO DEL 1973

John Huddleston, 28enne Cattolico di West Belfast, fu ucciso da paramilitari lealisti mentre tornava a casa, la sera del 24 marzo 1973. Il fratello rimase ferito. A quasi 40 anni di distanza, un arresto John Huddleston morì in un agguato davanti alla porta di casa sua. Si ritiene che a sparare furono killer dell’UDA/UFF. Oggi, a quasi quattro decenni di

Continua a leggere

ACCUSE ALLE FORZE DI SICUREZZA: “NESSUNO HA FERMATO GLI SHANKILL BUTCHERS”

A trentacinque anni dal barbaro omicidio di una delle diciannove vittime della famigerata gang UVF passata alla storia come “Shankill Butchers”, la famiglia intraprende un’azione legale contro lo Chief Constable della PSNI “Non ci fu alcuna appropriata indagine sugli omicidi che precedettero quello di mio padre: il RUC non fece nulla per fermarli”. A parlare è Charlotte Morrissey, la cui

Continua a leggere

L’UDA COINVOLTA NELL’OMICIDIO McDAID

La polizia è fermamente convinta del coinvolgimento dell’UDA nell’omicidio settario di Kevin McDaid e nel tentato omicidio di Damien Fleming, entrambi avvenuti il 24 maggio scorso a Coleraine. Dieci persone testimoni hanno subito minacce. Libertà su cauzione negata ad un uomo di 49 anni. David James John Cochrane, 48 anni, residente a Windyhall Park, Coleraine, ha invece negato l’accusa di rissa.

Continua a leggere

DUE NUOVI ARRESTI PER L’OMICIDIO McDAID

Due uomini, rispettivamente di 28 e 30 anni, sono stati arrestati questa mattina a Derry in relazione all’omicidio settario di Kevin McDaid e il tentato omicidio di Damien Fleming, avvenuti lo scorso mese a Coleraine. Entrambi gli arrestati starebbe collaborando con la polizia. Fino ad ora sono state 23 le persone fermate nell’ambito delle indagini e solo 9 sono state

Continua a leggere

AGGRESSIONE SETTARIA A COLERAINE, PHILIP KANE HA UN ALIBI

Philip Kane è il nome del 34enne arrestato per il tentato omicidio di Damian Fleming, attualmente ancora ricoverato in ospedale in condizioni critiche. L’imputato comparso questa mattina davanti alla Coleraine Magistrate’s Court, avrebbe un alibi di cui si sta cercando conferma, interrogando gli eventuali testimoni. Pare che non tutti abbiano fornito conferma. Man accused of sectarian murder bid ‘has alibi’

Continua a leggere

UOMO ACCUSATO DEL TENTATO OMICIDIO DI DAMIAN FLEMING

Un uomo di 34 anni dovrà comparire davanti alla corte per rispondere dell’accusa di tentato omicidio ai danni di Damian Fleming. Fleming è brutalmente aggredito durante un attacco settario lealista domenica 24 maggio, nei pressi della scena dell’omicidio di Kevin McDaid ucciso lo stesso giorno per mano lealista. Damian Fleming sta tutt’ora lottando tra la vita e la morte. Man

Continua a leggere
« Vecchi articoli