Tag Archives: repubblicanesimo irlandese

SINN FÉIN: “IL RAAD NON HA NULLA A CHE FARE CON IL REPUBBLICANESIMO”

Raymond McCartney, MLA del Foyle, condanna il RAAD e le sue recenti azioni: “Certamente non sono Repubblicani” “Diciamo le cose come stanno: queste sparatorie non hanno nulla a che fare con le droghe e chi vi sta dietro non è certo Repubblicano. Tutto quello che fanno è maledire i Repubblicani e insozzarne il nome”. “La gente di Derry non è

Continua a leggere

PROPOSTI FONDI EUROPEI PER UN MONUMENTO REPUBBLICANO, È SCONTRO

Ha scatenato un infuocato dibattito la proposta avanzata dal Crossmaglen Memorial Heritage Committee di destinare fondi europei al restauro di un monumento “ai caduti per la Libertà dell’Irlanda” eretto a Crossmaglen negli anni ’70 Accettata dal Ministero dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale, la proposta chiede “la conservazione, il miglioramento e il completamento del monumento collocato nella piazza di Crossmaglen”, come

Continua a leggere

ESCLUSIVA. GERARD HODGINS, “MAI COME ORA L’IRLANDA E’ STATA LUOGO PIU’ SICURO PER UN SOLDATO BRITANNICO”

E’ il pessimismo a permeare la quinta ed ultima parte dell’intervista esclusiva a Gerard Hodgins. Il futuro repubblicano è reso nebuloso proprio dai repubblicani stessi, attualmente “inutili” nelle loro azioni e con la tendenza ad “infangare” la “orgogliosa filosofia repubblicana”. Un Repubblicanesimo frantumato come mai prima d’ora, e sempre più minacciato dalle infiltrazioni dei servizi segreti britannici Versione tradotta in

Continua a leggere

ESCLUSIVA. GERARD HODGINS, “CI SIAMO ACCONTENTATI DELLA DEMOCRAZIA INVECE DI SCEGLIERE LA LIBERTA'”

Quarta parte dell’intervista esclusiva di Gerard Hodgins, che ha scelto di rispondere alle domande di Flavio Bacci. Oggetto della discussione le attuali disfide che i Repubblicani si trovano ad affrontare senza avvertire la necessità della lotta armata e i pows, per cui Hodgins si sta battendo al fine di vedere riconosciuti i loro diritti. Marian Price? “Vittima di persecuzione per

Continua a leggere

McGUINNESS CONDANNA LA VIOLENZA A DERRY: “INACCETTABILE E SETTARIA”

“Quello a cui abbiamo assistito nella serata di ieri a Derry è totalmente inaccettabile. Sfido chi sta dietro ai disordini ad uscire allo scoperto e provare a difenderli.” Così Martin McGuinness, vice Primo Ministro nordirlandese, commenta gli attacchi che hanno seguito l’annuale parata degli Apprentice Boys. di Elena Chiorino “Gli attacchi alla Memorial Hall sono stati interamente motivati da settarismo,

Continua a leggere

ALEX KANE: LA VISITA DELLA REGINA CEMENTIFICA L’UNIONE

Tratto da News Letter, 23 maggio 2011 di Alex Kane a cura di Doris Ercolani Bene, bene, è passato molto tempo, non è vero? Come sarebbe stata? Che cosa avrebbe indossato? Che cosa avrebbe detto? Non sembrava molto rilassata e a suo agio, con il Presidente McAleese durante la cena al Castello di Dublino. Anche nella testa di molte persone

Continua a leggere

ESCLUSIVA. DODICI DOMADE A DES DALTON, LEADER DEL REPUBLICAN SINN FEIN

The Five Demands Exclusive. Interview to  Des Dalton – president of Republican Sinn Fein and a prominent Irish republican – by Flavio Bacci (Traduzione in lingua italiana qui) F.B. First of all, The Five Demands thanks Des Dalton, President of the Republican Sinn Fein, for having devoted his precious time to answer these questions 1)The Republican Sinn Fein was born

Continua a leggere
Recent Entries »