McGUINNESS CONDANNA LA VIOLENZA A DERRY: “INACCETTABILE E SETTARIA”

“Quello a cui abbiamo assistito nella serata di ieri a Derry è totalmente inaccettabile. Sfido chi sta dietro ai disordini ad uscire allo scoperto e provare a difenderli.” Così Martin McGuinness, vice Primo Ministro nordirlandese, commenta gli attacchi che hanno seguito l’annuale parata degli Apprentice Boys.

di Elena Chiorino

“Gli attacchi alla Memorial Hall sono stati interamente motivati da settarismo, e chiunque li abbia condotti dovrebbe essere consapevole che le sue azioni sono in contrasto con ogni principio del Repubblicanesimo irlandese. La stragrande maggioranza delle persone a Derry vuole portare avanti il lavoro per lasciarsi alle spalle il passato”, aggiunge, “e chi ha orchestrato le violenze di ieri notte sembra essere rivolto ad obiettivi opposti.”
Gli scontri non hanno provocato feriti, ma numerosi veicoli sono stati rubati e dati alle fiamme. Nel Bogside, dove in maggior parte si è concentrata la violenza, sono state lanciate numerose molotov e una pipe bomb contro la polizia. Durante la parata, invece, le proteste si sono svolte pacificamente, ad eccezione di un momento di tensione su Shipquay Street.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.