Tag Archives: Repubblica d’Irlanda

NO-DEAL BREXIT. INSCENATO CHECKPOINT AD UNA MANIFESTAZIONE SUL CONFINE

Un finto checkpoint, presidiato da attori vestiti da soldati e ufficiali della dogana, è stato costruito vicino alla frontiera della Contea di Down, in occasione di una manifestazione contro la Brexit Hundreds take part in protest on the border between Dundalk and Newry | Read more: https://t.co/RNHvylFELa pic.twitter.com/hAhjKmKtXv — RTÉ News (@rtenews) January 26, 2019 Se il Regno Unito dovesse

Continua a leggere

SDLP E FIANNA FAIL, AL VIA UNA PARTNERSHIP STORICA

I partiti nazionalisti a nord e a sud del confine irlandese,  hanno lanciato una partnership “storica” ​nel tentativo di sbloccare la situazione di stallo a Stormont Al momento non è prevista una fusione per creare un partito unico per l’intera Isola di Irlanda, ma si sa che la Brexit ha indotto richieste repubblicane di un referendum sull’Irlanda Unita. Il leader

Continua a leggere

SEGRETARIO DI STATO: ‘NON C’E’ COLLEGAMENTO TRA L’ATTENTATO A DERRY E LA BREXIT’

La dichiarazione di Kare Bradley ai Commons, arriva  poco dopo il termine delle indagini sulla scena dell’attentato di sabato sera, davanti alla Courthouse di Derry Karen Bradley ha detto che nessuno dovrebbe cercare di creare un collegamento tra l’attentato terrorista dissidente di sabato a Derry, a poche miglia dal confine, con la situazione di empasse in cui si trova il

Continua a leggere

BREXIT. THERESA MAY NEGA DI VOLER MODIFICARE L’ACCORDO DEL VENERDI’ SANTO

Downing Street respinge l’accusa di voler modificare il Good Friday Agreement per ‘risolvere’ il probelma dell’hard border. La notizia era stata divulgata in esclusiva dal Daily Telegraph Downing Street è stato rapido nel negare che il Primo Ministro Theresa May stia valutando la possibilità di modificare l’Accordo del Venerdì Santo nel tentativo di trovare una soluzione sulla Brexit. Il Daily

Continua a leggere

‘DERRY NON E’ IN IRLANDA’, DONNA D’AFFARI SQUALIFICATA DAGLI IRISH WOMEN’S AWARDS

Una donna d’affari di Derry ha dichiarato di essere stata squalificata dall’essere finalista alla cerimonia di premiazione dell’Irish Women’s Awards perchè vive in Irlanda del Nord Grainne Kelly, CEO di Bubblebum, aveva ricevuto una e-mail che diceva di essere stata nominata all’Irish Women’s Awards. Due settimane dopo, ha detto di essere stata informata che c’era stato un errore. “Ho cercato

Continua a leggere

BREXIT. LO SINN FEIN ESORTA IL PREMIER IRLANDESE E ‘RIMANERE SALDO’ SUL BACKSTOP

Il popolo irlandese, l’economia irlandese e il processo di pace in Irlanda devono tutti essere protetti – Mary Lou McDonald, leader Sinn Fein La leader dello Sinn Fein ha esortato il Premier irlandese Leo Varadkar a “stare fermo” sul backstop, dopo che i parlamentari hanno respinto l’accordo di Theresa May. I piani della Brexit proposti dal Primo Ministro britannico, si

Continua a leggere

CO. DUBLIN, RITROVATA BOMBA “IN AUTO CON TARGA NORDIRLANDESE”

L’allerta al Finnstown Country House Hotel  di Lucan (Co. Dublin) è scattata alle 8:40 di sabato sera L’ordigno è stato rinvenuto nel parcheggio dell’hotel, all’interno di un’auto che, riportano gli inquirenti, aveva una targa nordirlandese. La Garda ha arrestato un uomo sui 50 anni che, secondo i termini della sezione 30 dell’Offences Against the State Act (1939) potrà restare in custodia

Continua a leggere

DUBLINO. ACCOLTELLATO IL FIGLIO DI UN PARLAMENTARE SINN FÉIN

Il diciottenne Fearghal Ó Snodaigh, figlio del parlamentare SF Aengus Ó Snodaigh, è stato accoltellato oggi a Dublino. È in gravi condizioni La vittima è stata colpita nelle prime ore di domenica mattina nell’area di Bluebell. Dopo l’intervento di primo soccorso sul luogo, il ragazzo è stato portato in ospedale, dove resta in condizioni serie. La Garda sta investigando sull’accaduto. Il padre, parlamentare Sinn Féin

Continua a leggere

IL DISSIDENTE DECLAN SMITH MUORE A DUBLINO

Il dissidente Repubblicano Declan “Fat Deccy” Smith è morto a Dublino. Era stato vittima di una sparatoria una settimana fa Declan Smith, dissidente Repubblicano originario di Belfast, è morto in ospedale a Dublino per le ferite d’arma da fuoco riportate una settimana fa. Ricercato al di là del confine per gli omicidi di Eddie Burns e Joe Jones, Smith viveva nella

Continua a leggere

SMITHWICK, POLEMICA UNIONISTA: “RESTANO ANCORA DOMANDE”

Alla luce delle scoperte dello Smithwick Tribunal, i politici Unionisti hanno oggi chiesto che sia data una risposta chiara anche alle “questioni che la Garda ha ignorato” “Quante volte l’interesse personale dei politici ha portato a nascondere ciò che stava accadendo e ad ingannare?” E’ la domanda che ha posto Jim Allister (TUV) oggi all’Assembly, durante un dibattito che ha visto

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »