Tag Archives: prigionieri politici

NUOVO TOUR “A TEMA TROUBLES” A PARTIRE DALLA PRIGIONE DI CRUMLIN ROAD

Un nuovo tour turistico a tema Troubles partirà dalla Crumlin Road Gaol, carcere chiuso nel 1996 Prima di giungere a chiusura, le mura della prigione hanno incarcerato prigionieri politici per tutta la durata dei Troubles. Nel 2012 è stata riaperta a scopi turistici. Nei giorni scorai, è stato presentato un nuovo tour di quattro ore e mezza basato sulla storia

Leggi altro

JOHN FINUCANE: “MIO PADRE FU AMMAZZATO PER METTERE A TACERE GLI AVVOCATI”

Per marcare il trentesimo anniversario dalla morte di Pat Finucane, avvenuta il 12 febbraio 1989, il figlio ha tenuto un discorso al St. Mary’s University College di Belfast Pat Finucane era l’avvocato di chi non aveva voce: rappresentò membri dell’IRA, prigionieri, le famiglie di coloro che erano stati uccisi dalle forze di sicurezza, e Bobby Sands in persona. Fu ucciso

Leggi altro

NEGATA LA LIBERTÀ SU CAUZIONE ALLA DISSIDENTE NUALA PERRY

Appello immediato del PPS, contro la libertà su cauzione concessa poche ore prima a Nuala Perry, su cui pende l’accusa di possesso di informazioni per possibili scopi terroristici. La donna era era stata arrestata insieme a 2 uomini, di 48 e 65 anni, dall’Unità Anti-Terrorismo della PSNI La licenza, che si basava su regole ferree come il coprifuoco, il divieto di

Leggi altro

BREAKING NEWS: NEIL HEGARTY RINVIATO A MAGHABERRY DOPO DUE GIORNI DI LIBERTÀ

Revocata la licenza a Neil Hegarty dopo due soli giorni Dopo aver scontato una sentenza di cinque anni, Neil Hegarty era tornato a casa il 5 dicembre, due soli giorni fa. Ma stamattina, 7 dicembre, agenti armati si sono presentati a casa sua, e l’hanno arrestato nuovamente. Neil Hegarty si trova ora a Maghaberry, di nuovo, “vittima dell’internamento per mezzo di

Leggi altro

LA CRIMINALIZZAZIONE DEGLI EX POWS DOPO IL RILASCIO: COPRIFUOCO E DIVIETI

Misure “draconiane” per alcuni Repubblicani appena rilasciati da Maghaberry: imposti divieti e coprifuoco Anche dopo il rilascio in licenza da Maghaberry continua il tentativo di criminalizzazione dei prigionieri Repubblicani da parte delle forze di polizia. Il caso più recente è quello di tre ex POWs di Derry che si sono visti imporre un coprifuoco deciso unilateralmente dalla PSNI, più il

Leggi altro

ECHI DI ARMAGH A HYDEBANK. STRIP SEARCH “UNA VIOLENZA SESSUALE”

L’impatto psicologico di una strip search forzata è quello di una violenza sessuale. Lo testimoniano ancora una volta Sharon Rafferty e Christine Connor, prigioniere di Hydebank Wood La scorsa settimana, Sharon Rafferty di strip searches ne ha subite due: una in uscita dal carcere per presenziare al suo processo, un’altra quando è rientrata. A Christine Connor, invece, è stata rifiutata l’uscita dal carcere

Leggi altro

COGÚS: ESTREMA TENSIONE A MAGHABERRY

Cogús diffonde l’allarmante messaggio dalla Roe House 3 di Maghaberry, dove i prigionieri sono ora costretti a rimanere in celle contaminate da sostanze chimiche altamente tossiche Cambiano le tattiche delle autorità carcerarie per fiaccare la no-wash/dirty protest dei POWs della Roe House, ala Repubblicana di Maghaberry. La pratica standard, fino ad ora attuata, prevedeva che le celle, ad intervalli regolari,

Leggi altro

AMMANETTATA IN AMBULANZA, TRATTAMENTO “INUMANO” PER MARIAN PRICE

Vane le proteste della famiglia e dei medici: durante il trasferimento in ambulanza dal Belfast City Hospital al Musgrave Park Hospital, Marian Price è stata doppiamente ammanettata, nonostante sia gravemente malata e abbia un polso artificiale La diagnosi più recente è polmonite grave, malattia che va a sommarsi ad una salute fisica e psicologica già deteriorata dall’internamento che dura ormai

Leggi altro

UN MEDICO DELLE NAZIONI UNITE VISITERÀ MARIAN PRICE

Le Nazioni Unite invieranno un medico ad accertare le condizioni di salute di Marian Price, internata da più di un anno ed attualmente in isolamento ad Hydebank Wood “All’unanimità, l’opinione dei medici è che le condizioni di salute di Marian Price siano tanto gravi da non renderla in grado di sostenere alcun processo, quindi accogliamo con immenso favore l’intervento delle

Leggi altro

HANA SHALABI CHIEDE LA LIBERAZIONE DI MARIAN PRICE

Video in cui l’ex hunger striker Hana Shalabi, ora deportata in Israele, invia un messaggio ed esprime il proprio supporto per Marian Price tuttora internata in isolamento nel carcere femminile di Hydebank Il caso di Hana Shalabi era stato portato all’attenzione dell’opinione pubblica dopo l’inizio di uno sciopero della fame terminato dopo 43 giorni per volere della donna stessa che

Leggi altro
« Vecchi articoli