Tag Archives: commissione parate

TWELFTH, SI TEME LO STALLO PER ARDOYNE

Nessun commento dall’Orange Order, ma la comunità locale afferma che la District Lodge non accetterà di tornare entro le 16 da Edenderry. Si teme lo stallo “Se il verdetto della Parades Commission imponesse di rientrare a North Belfast e aver passato gli Ardoyne shops entro la metà del pomeriggio, non ci sarebbe nemmeno una minima possibilità che venga accettato. Non

Continua a leggere

DUP: “PARADES COMMISSION ANTI-PROTESTANTE”

La Parades Commission nega le accuse avanzate oggi (mercoledì) da Paul Givan (DUP) durante un meeting “Mio padre è stato Orangista per tutta la vita, e io sono cresciuta in un ambiente strettamente unionista” ha ribattuto Frances Nolan, della Commission. “Essere accusata di essere anti-Protestante è una grave offesa per me”. Il presidente, Peter Osborne, ha poi sottolineato la necessità

Continua a leggere

GERRY KELLY CONTRO “L’INCOERENZA DELLA PARADES COMMISSION”

Gerry Kelly, Sinn Fein, ha espresso tutto il suo disappunto in relazione alla decisione della Parades Commission di concedere all’Apprentice Boys Parade di transitare attraverso Carrickhill e nei pressi di St. Patrick Church Gerry Kelly ha dichiarato: Il Nord Belfast MLA ha detto: “La decisione di permettere alle band di suonare gli inni passando attraverso Carrickhill e davanti a St.

Continua a leggere

“INSOSTENIBILI” I COSTI DELLA ‘VIGILANZA’ SULLE PARATE

Attacco di Peter Osborne ai contenziosi sulle parate in Nord Irlanda: “Quest’anno sono stati spesi più di 7 milioni, è un costo insostenibile” “Il dialogo è l’unica strada per ridurre i costi”: Peter Osborne, responsabile della Parades Commission, prova la strada dell’economia per sensibilizzare sul problema ancora aperto delle parate. “Non è certo il modo migliore per impiegare le nostre

Continua a leggere

OSBORNE: “GLI UNIONISTI HANNO FIDUCIA NELLA PARADES COMMISSION”

Peter Osborne prende la parola dopo un’estate di ‘feroci critiche’ nei confronti della Parades Commission – di cui è a capo – da parte del mondo politico Unionista “Alcune figure di spicco tra i politici unionisti si sono complimentati con me privatamente per il lavoro svolto quest’estate”: è l’argomentazione che Osborne arriva a sostenere durante un’intervista a News Letter, sebbene

Continua a leggere

PSNI, RIOTS AD ARDOYNE A “COPERTURA” DEL TENTATO OMICIDIO DI AGENTI

Secondo lo Chief Constable della PSNI, i rioters di Ardoyne avrebbero agito per “dare copertura” ad “elementi pericolosi” che volevano tentare di uccidere poliziotti. Già quattro arresti Sarà la Belfast Magistrates’ Court a giudicare i quattro arrestati (18, 22, 24 e 41 anni), che dovranno rispondere di numerosi capi d’accusa legati al sovvertimento dell’ordine pubblico. La PSNI annuncia che ulteriori

Continua a leggere

ARDOYNE, ANCOR NESSUN ACCORDO

Interrotti i colloqui tra gruppi di residenti e organismi delle parate volti ad evitare il ripetersi dei disordini che da anni segnano la Twelth ed i giorni subito successivi. Il dialogo resta comunque aperto. Intanto sono 25 le bande lealiste autorizzate dalla Parades Commission a marciare a Newtownbutler, nazionalista per il 98% della popolazione “Anche se sapevamo fin dall’inizio che

Continua a leggere

ST. PATRICK’S DAY. PARATA LEALISTA SFILA PACIFICAMENTE

La marcia, organizzata dalla Cormeen Rising Sons of William Flute Band, si è svolta ad Armagh poche ore dopo il termine dei festeggiamenti in occasione del St. Patrick’s Day A nulla erano valse le rimostranze dei nazionalisti e repubblicani che non sono riusciti a sovvertire la decisione dalla Parades Commission. Danny Kennedy, MLA dell’UUP, ha elogiato la correttezza degli organizzatori esprimendo

Continua a leggere

RESTRIZIONI IMPOSTE ALLA KINGSMILL MARCH

La Parades Commission ha imposto severe limitazioni alla parata del 25 febbraio prossimo in commemorazione del massacro di Kingsmill in cui 10 operai protestanti rimasero uccisi nel 1976 Restrizioni inflitte al numero di partecipanti alla marcia, divieto di esporre cartelli, striscioni o bandieri e l’obbligo di iniziare e disperdersi rapidamente. Sono questi i provvedimenti imposti della Commissione Parate i cui

Continua a leggere

LA CHIESA PRESBITERIANA DIFENDE LA COMMISSIONE PARATE DELLE CRITICHE DI “JIHIAD”

La Commissione Parate era stata tacciata di utilizzare una “jihad” contro l’Orange Order, in un comunicato rilasciato lo scorso mese di Aprile quando deliberò che il solo inno “Abide With Me” poteva essere suonato in una parata attraverso East Belfast di Sara Parmigiani La Chiesa Presbiteriana scende al fianco della Commissione Parate reagendo ad un comunicato emesso nell’aprile scorso dal

Continua a leggere
« Vecchi articoli