Category Archives: Prigionieri

GARY DONNELLY: “IL POLICE OMBUDSMAN E’ UNA TIGRE SENZA DENTI E SENZA CREDIBILITA'”

La decisione del Police Ombudsman di non intraprendere ulteriori azioni nei confronti di un ufficiale che ha utilizzato un account Facebook della PSNI per commentare il caso di Tony Taylor, quando ancora in carcere, è stato descritta come “vergognoso” Gary Donnelly, consigliere indipendente di Derry, ha affermato che la “ridicola decisione” non sorprende  visto che proviene da un’organizzazione che “spazza le

Continua a leggere

MAGHABERRY. SAORADH DENUNCIA RESTRIZIONI ALLA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE POLITICA E CULTURALE

Comunicato del Saoradh Pows Department a proposito di una politica in atto di restrizione alla libertà di espressione politica e culturale, che si sospetta possa essere una  ritorsione alle denuncia dei media di discriminazione della lingua gaelica a Maghaberry I prigionieri repubblicani, Roe 4  della prigione di Maghaberry, desiderano evidenziare un’ulteriore regressione in relazione al comportamento dell’amministrazione verso l’espressione culturale

Continua a leggere

TENTATO OMICIDIO DI UN POLIZIOTTO, ACCUSATO UN PRIGIONIERO REPUBBLICANO

Sean McVeigh, 38 anni, di Victoria Street a Lurgan, era comparso in tribunale ad agosto con l’accusa di omicidio a sfondo terroristico È stato giudicato colpevole Sean McVeigh, prigioniero Repubblicano di Lurgan. L’accusa è di aver tentato di uccidere un agente della PSNI davanti alla sua abitazione a Eglinton, County Derry, il 18 giugno 2015. Il tentativo di omicidio sarebbe avvenuto tramite

Continua a leggere

MAGHABERRY. SOSPESE LE LEZIONI DI GAELICO, PRIGIONIERO REPUBBLICANO INTENTA UNA CAUSA

Un prigioniero repubblicano detenuto nel carcere di Maghaberry ha avviato un’azione legale contro la sospensione della classi di gaelico per la mancanza di un insegnante Ciarán Mac Giolla Bhéin del Conradh na Gaeilge (organizzazione social culturale che promuove la lingua gaelica in Irlanda e nel mondo, ndr)  ha affermato che “la negazione o la sospensione delle classi di gaelico, è

Continua a leggere

MARGARET THATCHER NEGO’ LA CLEMENZA AI GUILDFORD FOUR

Toaiseach Charles Haughey supplicò il governo britannico di concerdere “un gesto generoso” come la clemenza, nei confronti dei Birmingham Six, Guildford Four e altri casi Nel febbraio 1988, Toaiseach Charles Haughey sollevò la questione con il Primo Ministro Margaret Thatcher durante una riunione a Bruxelles, dopo aver ricevuto una richiesta personale di aiuto da Gerry Conlon, dei Guildford Four. Gerry

Continua a leggere

LE PRIME PAROLE DI TONY TAYOR DOPO LA SCARCERAZIONE

Le immagini del repubblicano Tony Taylor, poche ore dopo la scarcerazione. Una libertà vincolata a rigide restrizioni Tony Taylor, prominente repubblicano di Derry, è stato lo scorso novembre dopo 993 giorni di internamento in carcere. Il rilascio è avvenuto al termine di un’intensa giornata di negoziati. Non sono stati resi noti i dettagli circa la sua scarcerazione, quel poco che

Continua a leggere

BREAKING NEWS: TONY TAYLOR LIBERO DOPO 993 GIORNI DI INTERNAMENTO

Dopo quasi mille giorni internato senza spiegazione, Tony Taylor torna a casa La licenza di libertà di Tony Taylor, Repubblicano di Derry, era stata revocata senza spiegazione a marzo 2016. Il Policing Board. dopo un’instancabile campagna per la sua scarcerazione, che ha coinvolto anche i sindacati e la Chiesa, ha oggi finalmente acconsentito.

Continua a leggere

BREAKING NEWS: NEIL HEGARTY RINVIATO A MAGHABERRY DOPO DUE GIORNI DI LIBERTÀ

Revocata la licenza a Neil Hegarty dopo due soli giorni Dopo aver scontato una sentenza di cinque anni, Neil Hegarty era tornato a casa il 5 dicembre, due soli giorni fa. Ma stamattina, 7 dicembre, agenti armati si sono presentati a casa sua, e l’hanno arrestato nuovamente. Neil Hegarty si trova ora a Maghaberry, di nuovo, “vittima dell’internamento per mezzo di

Continua a leggere

LA CRIMINALIZZAZIONE DEGLI EX POWS DOPO IL RILASCIO: COPRIFUOCO E DIVIETI

Misure “draconiane” per alcuni Repubblicani appena rilasciati da Maghaberry: imposti divieti e coprifuoco Anche dopo il rilascio in licenza da Maghaberry continua il tentativo di criminalizzazione dei prigionieri Repubblicani da parte delle forze di polizia. Il caso più recente è quello di tre ex POWs di Derry che si sono visti imporre un coprifuoco deciso unilateralmente dalla PSNI, più il

Continua a leggere

SAORADH, LIBERAZIONE: SI COSTITUISCE OGGI IL NUOVO PARTITO REPUBBLICANO “DISSIDENTE”

In quella che potrebbe essere una decisiva svolta per il Movimento Repubblicano, si costituisce oggi con un regolare Ard Fheis un nuovo partito Repubblicano che si autodefinisce “rivoluzionario”, formato da un numero significativo di leader Repubblicani dissidenti. “Dichiariamo il nostro assoluto impegno alla Rivoluzione Incompiuta, alla liberazione dell’Irlanda e all’emancipazione sociale del popolo irlandese” “Oggi, sabato 24 settembre 2016, noi, un

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »