TENTATO OMICIDIO DI UN POLIZIOTTO, ACCUSATO UN PRIGIONIERO REPUBBLICANO

Sean McVeigh, 38 anni, di Victoria Street a Lurgan, era comparso in tribunale ad agosto con l’accusa di omicidio a sfondo terroristico

È stato giudicato colpevole Sean McVeigh, prigioniero Repubblicano di Lurgan. L’accusa è di aver tentato di uccidere un agente della PSNI davanti alla sua abitazione a Eglinton, County Derry, il 18 giugno 2015.

Il tentativo di omicidio sarebbe avvenuto tramite un ordigno improvvisato sotto l’auto dell’agente.

Davanti alla corte senza giuria, McVeigh si è dichiarato non colpevole sia dell’omicidio che del possesso dell’ordigno.

Il prigioniero è stato rimandato in custodia dove attenderà la sentenza finale.

Notizia tratta da Irish Times

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.