DERRY. SAORADH MINACCIA PROTESTA CONTRO LA PRESENZA DELLA PSNI, EVENTO CANCELLATO

L’evento organizzato per i giovani dal Long Tower Youth and Community Center avrebbe dovuto tenersi alla Guildhall di Derry

All’annuncio dell’evento, il partito rivoluzionario Saoradh ha reagito sostenendo che avrebbe guidato una protesta contro la presenza del Police Service of Northern Ireland. Il Long Tower Youth and Community Center ha assicurato di aver giocato tutte le proprie carte per convincere Saoradh a desistere, ma senza risultati e non ha avuto “altra scelta che cancellare”.

Alan Hutton, sovraintendente della PSNI, ha dichiarato: “Questo evento sarebbe stata un’opportunità fantastica per i giovani di esprimere le proprie opinioni, su questioni che sono importanti per loro, ad una serie di partner ed è un peccato che l’intera giornata sia stata cancellata”.
“Le voci dei nostri giovani devono essere ascoltate”.
“Per i giovani sarebbe stata una gradita opportunità di incontrare gli agenti della polizia locale, farci domande, condividere le loro preoccupazioni e frustrazioni, conoscerci e comprendere il lavoro che facciamo”.

Screenshot_2019-04-03 (1) Long Tower YC - Youth work is about providing the platform for

Il centro comunitario giovanile sostiene di aver tentato di instaurare un “dialogo con l’organizzazione che ha dimostrato di avere un problema con questo evento in quanto ha promesso di inscenare una protesta”.
“Questa richiesta di confronto è stata respinta, quindi non abbiamo avuto altra scelta che cancellare questo evento.”

Il portavoce di Saoradh Paddy Gallagher ha controbattuto sostenendo che i clubs giovanili “dovrebbero essere un ambiente neutrale dove far crescere i bambini, permettere loro di evolversi e socializzre con i coetanei. Non deve essere usato come meccanismo politico per adottare una più ampia accettazione della cosiddetta sorveglianza e normalizzazione all’interno delle Sei Contee”.
Il partito ha dichiarato di essere disposto ad impegnarsi con il club giovanile “partendo dalla cancellazione dell’evento, altrimenti la nostra protesta sarebbe andata avanti come previsto”.

Gary Middleton, MLA del DUP e membro del Policing Board, ha dichiarato: “La cancellazione di questo evento è l’ultimo esempio di una tendenza molto preoccupante a Derry. Gli eventi di reclutamento delle forze di polizia in città sono stati cancellati e sono consapevole della pressione di cui sono vittime le scuole per non consentire alla PSNI di andare a parlare con gli alunni “.
“Ci viene continuamente riferito di “microgruppi” che non hanno alcun sostegno, ma ora vediamo cancellato un evento programmato presso il principale edificio civico della nostra città, a causa di minacce di protesta”.
“Coloro che sostengono di parlare a nome della stragrande maggioranza di nazionalisti e repubblicani a Derry hanno bisogno di farsi avanti e dimostrare la leadership che sono così pronti a pretendere dagli altri”.
“Il Chief Constable ha già parlato della necessità che il nazionalismo faccia “un altro passo in termini di polizia”. La cancellazione di questo evento dimostra che il bisogno per la leadership è più grande che mai”.

Tratto da Daily Mail

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.