SAORADH: GLI ARRESTI A DERRY ‘SONO STATI UNA TROVATA PUBBLICITARIA’

I repubblicani di Derry affermano di essere stati utilizzati dalla PSNI, nel tentativo di placare le tensioni dopo l’autobomba esplosa sabato scorsa in Bishop Street. Cinque gli arresti, tutti rilasciati senza alcuna accusa

Membri del partito politico repubblicano Saoradh, sostengono che gli arresti sono stati a scopo ‘pubblicitario’ da parte del Police Service of Northern Ireland (PSNI).

“Le molestie da parte dei servizi di sicurezza non sono una novità per i repubblicani, ma dalla formazione di Saoradh nel 2016, le molestie sono aumentate”, ha detto il portavoce Paddy Gallagher.

“Ci sono persone che vengono fermate e perquisite ogni giorno, le case sono soggette a continue irruzioi. E’ una vasta gamma di persone, ad essere presa di mira.

“Gli arresti (di domenica) sono stati indiscriminati, erano nomi fuori dal giro”.

“Uno degli uomini è stato arrestato in seguito ad un raid all’alba, in appartamento con una sola camera da letto, che è stato perquisito per 8 ore.

“È un membro della divisione giovanile di Saoradh, è un uomo di 21 anni, un giovane, ed è questa gente, che si oppone allo status quo, ad essere preso di mira”.

Ciaran Shiels, legale del Madden & Finucane, che rappresenta il ventunenne, ha dichiarato: “In questo caso non è mai stato sollevata alcuna accusa. Questo arresto è stato particolarmente cinico. Non un briciolo di prove incriminatorie in 2 giorni di interrogatorio”.

“In effetti il ​​nostro ufficio è stato contattato da un certo numero di testimoni che confermano il luogo esatto in cui il nostro cliente si trovava sabato, e potrebbero trovare conferma nei video CCTV”.

junior mcdaid house

Saoradh ha sede presso la Junior McDaid House, nei pressi del Bogside, un servizio di assistenza per ex detenuti repubblicani.

La Junior McDaid House offre servizi di assistenza sociale gratuiti, per quanto riguarda questioni abitative e comunitarie e rappresenta prigionieri ed ex prigionieri repubblicani.

Saoradh era stata fortemente criticata dopo le sue dichiarazioni rilasciate immediatamente dopo l’attentato di sabato sera, ma il partito repubblicano nega al 100% un qualsiasi suo coinvolgimento nell’accaduto.

“Comprendiamo perché questi attacchi accadono, e questo è stato sottolineato nella dichiarazione. Sembra continueranno, forse, ma questa è solo l’opinione di Saoradh”.

“Siamo un partito di accordo legittimo, politico, repubblicano, contrari all’Accordo del Venerdì santo, abbiamo supporto in tutta l’Irlanda. I partiti dell’establishment dicono costantemente che non possiamo contare su alcun sostegno, ma se così fosse, chiuderemmo”.

La PSNI ha respinto ogni accusa mossa da Saroadh, “tutto ciò che facciamo deve essere lecito, proporzionale e necessario”.

“Questa critica è totalmente ingiustificata.”

Fonte Belfast Telegraph

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.