IL LEALISTA JOHN HOWCROFT ATTACCATO PER LA 120ESIMA VOLTA

_76918997_photo1Un leader lealista ha affermato di aver subito intimidazioni da “elementi anti-sociali” che vogliono riportare l’Irlanda del Nord nel passato

John Howcroft, un membro della North Belfast UPRG (Ulster Political Research Group, organizzazione collegata all’UDA), è stato svegliato alle 3 del mattino di mercoledì, dai vetri infranti della Ford Focus di proprietà della compagna. L’auto è stata poi data alle fiamme

L’incendio è stato così aggressivo da diffondersi rapidamente fino alla porta di ingresso della casa. Nessuno è rimasto ferito. Howcroft, che collabora con il North Belfast Community Development Group, ha detto che complessivamente si tratta del 120esimo attacco subito da lui, dal suo collega John Bunting – brigadiere dell‘UDA di North Belfast – e dalla loro organizzazione. Appena 24 ore prima, la casa del lealista scozzese Neil Findlay è stato attaccato nell’area lealista di Westlands.

Howcroft  ha dichiarato al Belfast Telegraph che sia lui che Bunting, stanno lavorando per far progredire la comunità, mentre questi attacchi voglio ottenere l’obiettivo contrario.
“C’è stata una serie di incidenti e attacchi dal 2010. Il luogo dove lavoro è stato colpito da pipe bomb per due volte; un collega ha trovato una pipe bomb in Duncairn Gardens; ci sono state aggressioni, minacce, ne ho contate più di 120”.
“Quanto sta succedendo è a causa del lavoro in cui siamo impegnati, il progredire della comunità, la rigenerazione delle case in Tigers Bay, la riduzione delle tensioni e l’apertura dei cancelli ad Alexandra Park”.
“Ma c’è solo questo elemento nella comunità che vuole trascinarci indietro”, ha affermato Howcroft.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...